My ABEnergie

Dove andare a Natale: 5 mete ecosostenibili

20 dicembre 2019FUTURO SOSTENIBILE

Hai già scelto dove andare a Natale quest’anno? A sciare – come tutti gli anni – oppure hai deciso di fare qualcosa di diverso, ma non sai bene come scegliere? Se per te organizzare una vacanza significa anche scegliere mezzi di trasporto a basso impatto ambientale, ma anche valorizzare le realtà locali, scovando quegli alberghetti al di fuori delle grandi catene e mangiando a km0 nei ristoranti e nelle trattorie che sanno scegliere le loro materie prime, sei nel posto giusto. Abbiamo selezionato per te cinque mete per vacanze sostenibili in Italia che ti faranno venire voglia di partire subito (e scommettiamo che ingolosiranno anche chi a tutto questo non ha mai pensato!)

Dove andare a Natale mete sostenibili

Vacanze sostenibili a Natale: l’incanto dei mercatini e il divertimento nella neve

Il Natale richiama immediatamente due cose alla mente: una la neve – e gli sport invernali – e due i mercatini, le luci e i colori degli addobbi. Che dire, ovviamente li abbiamo considerati nella nostra lista, ma abbiamo scelto di parlarne in un modo diverso dal solito: non troverai in questo post la solita accoppiata sci più albergo, ma qualche chicca che vogliamo condividere con te. Sono cinque mete adatte sia per vacanze sostenibili con i bambini, sia per coppie o gruppi di amici, basta saper rifinire i dettagli.

Leggi anche il rispetto per l’ambiente si impara da piccoli

1. Mercatini di Natale in Trentino: non solo Bolzano

Bolzano, Merano, Trento… sono solo alcune delle cittadine che ospitano i tradizionali mercatini di Natale in Trentino. Se cerchi una meta che ti faccia respirare la magia del Natale, beh, è proprio questa: camminare tra i vicoli e le piazze addobbate a festa, scegliere il souvenir perfetto da portare a casa gustandoti un saporito vin brûlé o assaggiando le caldarroste – magari mentre nevica – è proprio il ritratto della vacanza invernale.

Il segreto è arrivare in queste località con il treno: niente stress della macchina da guidare sulla neve o del parcheggio, niente caos di passeggini ripiegati; vi sentirete già in vacanza appena seduti al vostro posto, perché potrete sbirciare dal finestrino il paesaggio che cambia, lasciando la città per le montagne già innevate.

Viaggia in treno storico la Transiberiana d'Italia

2. Viaggia in treno storico: la Transiberiana d’Italia

Da Sulmona a Campo di Giove fino e Roccaraso e ritorno: ecco il percorso di questo mitico treno storico che ogni inverno – da qualche anno a questa parte – solca l’appennino abruzzese alla volta dei mercatini di Natale che, però, questa volta sono quasi una scusa per salire sulle carrozze di una volta della Fondazione FS Italiane e scoprire a passo lento il panorama dell’altopiano d’Abruzzo lungo una ferrovia fatta anche di viadotti spettacolari e paesaggi che innevati danno il loro meglio.

3. Passeggia per via San Gregorio Armeno a Spaccanapoli

Napoli a Natale è una città festosa e coinvolgente: passare qui le vacanze di Natale – per una settimana oppure soltanto in giornata – sarà un’esperienza coinvolgente e diversa dalla solita vacanza sulla neve. Arrivare nel capoluogo partenopeo, poi, è davvero semplice grazie all’alta velocità che collega con Roma e Salerno e ai tanti treni regionali che collegano con le città vicine; in più, per visitare Napoli non c’è niente di meglio che girare a piedi, grazie anche a tram e funicolare.

Oltre alle solite mete imperdibili – il lungomare, il Maschio Angioino, Piazza Municipio, via Toledo per lo shopping, Piazza Plebiscito, Castel dell’Ovo, Palazzo Reale e il Teatro San Carlo - c’è la Fiera di Natale di San Gregorio Armeno, la via dei presepi. Per immergersi nell’atmosfera natalizia basta passeggiare per le vie del quartiere: tantissimi artigiani espongono nelle loro botteghe presepi e pastori creati con maestria, ma anche addobbi di ogni tipo che, praticamente, fagocitano ogni spazio rimasto della via e dei vicoli attorno.

4. Scegli un albergo diffuso, come quello di Sauris in Friuli Venezia Giulia

Alloggiare in un albergo diffuso risponde perfettamente alla definizione di vacanze sostenibili: ci sono in tutta Italia – scopri sul sito dell’Associazione Alberghi Diffusi dove trovarli – ma quest’avventura per sostenere il turismo nei piccoli borghi è nata a Sauris in Friuli Venezia Giulia. Sulla fine degli anni ’70, a seguito del terremoto del Friuli del 1976, bisognava trovare un modo per recuperare case e borghi che si stavano svuotando: ecco allora che è nata l’idea di offrire ospitalità in maniera orizzontale, diffusa sul territorio. In questo modo il turista vive l’esperienza di essere un vero abitante della zona, scoprendo borghi antichi e paesaggi unici, fruendo delle comodità di un appartamento e delle coccole di un albergo allo stesso tempo, unito anche alle attenzioni degli abitanti.

Ciaspolata neve Etna

5. Parti per una ciaspolata sull’Etna

La neve al sud Italia? Se ancora questo mito deve essere sfatato, la controprova migliore è la cima innevata dell’Etna che svetta su Catania. Camminare sul Mongibello è un’esperienza magnifica in qualsiasi momento dell’anno, ma d’inverno acquisisce un fascino maggiore: certamente bisogna controllare le condizioni meteo e salire sul vulcano con una guida esperta, ma ciaspolare sulla neve e ammirare il fiume rosso della lava che contrasta con il candore della neve è qualcosa di unico.

E tu, dove passerai il tuo Natale quest’anno? Sceglierai una delle nostre proposte di vacanze sostenibili o tornerai alla vecchia vacanza sugli sci?

Sfoglia le storie sul nostro blog

Per sapere di più sul tema della sostenibilità

Italia Turismo sostenibile

Articoli correlati

Riciclo creativo con i bambini: tante idee per lavoretti carini Bastano pochi strumenti e tanta fantasia per fare i lavoretti di riciclo creativo con i nostri bambini, in modo da educarli con il gioco a rispettare l’ambiente 19 novembre 2020FUTURO SOSTENIBILE Come è cambiata la mobilità sostenibile grazie al bonus mobilità Monopattini e bici elettriche stanno invadendo le nostre città grazie al bonus mobilità: come sta cambiando il nostro modo di muoverci? Scoprilo con noi 15 ottobre 2020FUTURO SOSTENIBILE Lavorare in smart working dopo l'emergenza coronavirus Lavorare in smart working durante il lockdown è stata una necessità, ma adesso può trasformarsi in un’occasione: come cambierà il mondo del lavoro dopo l’emergenza? 1 ottobre 2020FUTURO SOSTENIBILE Zero Waste, cioè vivere senza rifiuti: comincia a piccoli passi Conosci già la filosofia zero waste? Significa vivere senza produrre rifiuti, o il meno possibile. Scopri con noi cosa puoi fare anche tu per limitare gli sprechi 24 settembre 2020FUTURO SOSTENIBILE Ritorno a scuola dopo il Covid: imparare a rispettare l'ambiente Il ritorno a scuola dopo il covid sarà particolare: tanto entusiasmo ma anche nuove riflessioni, magari studiando già a scuola come imparare a rispettare l’ambiente 3 settembre 2020FUTURO SOSTENIBILE L'economia circolare spiegata in modo semplice secondo noi Senti sempre più spesso parlare di economia circolare ma non sai bene di che si tratta? Ci pensiamo noi: leggi il nostro post che spiega i principi base dell’economia circolare 13 agosto 2020FUTURO SOSTENIBILE Le città del futuro: sempre più spazio al verde e alle bici Come saranno le città del futuro? Tra spazi verdi, mobilità sostenibile e nuove idee smart, le città di domani saranno sempre più a misura d’uomo e ambiente 30 luglio 2020FUTURO SOSTENIBILE Scopri la natura che cambia con 3 lavoretti per bambini in estate I tuoi bambini sono a casa da scuola e non sai come impiegare il loro tempo libero? Aiutali a scoprire la natura che cambia con dei lavoretti per bambini creativi 2 luglio 2020FUTURO SOSTENIBILE Sostenibilità e nuovi brand: il mondo della moda riparte dall'eco-fashion In questo momento di crisi stanno nascendo e trasformando tanti nuovi brand di moda sostenibile: scopri con noi perché il mondo del fashion deve ripartire da qui 28 maggio 2020FUTURO SOSTENIBILE 6 Giochi per bambini sulla natura da fare in casa insieme Facciamo scoprire ai nostri bimbi la natura portandola direttamente in casa: scopri i nostri giochi sulla natura per bambini e mettili in pratica in questi giorni 7 maggio 2020FUTURO SOSTENIBILE La bioplastica ci aiuterà davvero a salvaguardare l'ambiente? Cos’è la bioplastica? Può essere davvero questo il mezzo per eliminare la plastica monouso dal nostro ambiente? Scopri con noi la storia di un’azienda che la produce 16 aprile 2020FUTURO SOSTENIBILE 4 esperimenti per bambini da fare in casa e scoprire insieme la natura I tuoi bambini sono a casa da scuola e si annoiano? Ti suggeriamo noi quattro esperimenti per bambini da fare in casa, divertenti e sicuri 9 aprile 2020FUTURO SOSTENIBILE Lisbona capitale verde europea: spazi verdi, mobilità sostenibile Lisbona nel 2020 è la capitale verde europea: scopri questa bellissima città portoghese e perché è diventata capitale green, tra mobilità sostenibile e verde pubblico 19 marzo 2020FUTURO SOSTENIBILE Smart Working: scelta sostenibile per noi e il pianeta Lo smart working è una grande opportunità per lavoratori e aziende ma anche per l’ambiente: scopri con noi gli effetti positivi sull'inquinamento o lo smog 12 marzo 2020FUTURO SOSTENIBILE Moda sostenibile: è possibile? A che punto siamo in fatto di moda e sostenibilità A che punto siamo con la moda sostenibile? Dalla “Carta per la Sostenibilità della Moda” alle azioni dei singoli brand, scopriamo quali passi sono stati fatti 29 gennaio 2020FUTURO SOSTENIBILE Green marketing o greenwashing? Quando le aziende si tingono di verde Le aziende credono veramente nella rivoluzione verde? L’attenzione alle tematiche green ha anche un volto nascosto insidioso, quello del greenwashing 20 novembre 2019FUTURO SOSTENIBILE Stop alla plastica monouso: manca poco al 2021, a che punto siamo? L’Unione Europea dal 2021 metterà al bando la plastica monouso: come si sta procedendo in Italia? Quali sono le alternative valide? 6 novembre 2019FUTURO SOSTENIBILE
LEGGI TUTTI