My ABEnergie

Ambiente e lunga vita: i centenari delle Blue Zone

7 ottobre 2021IL NOSTRO AMBIENTE

Vivere fino a cent’anni e oltre, godendo di buona salute: sembra un miraggio, un’utopia, invece in alcune zone del mondo questa è già la realtà. L’isola greca di Icaria, le zone della Barbagia e dell’Ogliastra in Sardegna, l’arcipelago di Okinawa in Giappone, il Golfo di Nicoya in Costa Rica e la cittadina di Loma Linda in California sono infatti accomunati dalla stessa caratteristica: sono tutti luoghi dove la percentuale di centenari è di molte volte più grande che nel resto del mondo.

Per indicare queste isole di longevità due ricercatori hanno coniato il termine Blue Zone: ma cosa le differenzia? L’ambiente influisce sulla lunga vita di queste persone? Vediamolo insieme.

Ambiente e lunga vita: i centenari delle Blue Zone

 

Cosa sono le Blue Zone? In Italia risiede il segreto della longevità

La nascita del concetto delle Zone Blu si deve a un’occasione fortuita, ad un pennarello blu nelle mani di due ricercatori, Gianni Pes e Michel Poulain, che negli anni ’90 stavano conducendo studi sulla longevità in Sardegna, cercando di carpire i segreti della lunga vita dei centenari che vivono lì. Semplicemente, infatti, i due disegnarono cerchi blu concentrici sulla mappa evidenziando le cittadine e i villaggi dove i centenari erano presenti in gran numero e cominciarono così a riferirsi a questa zona all'interno del cerchio come la «zona blu».

Lo studio si è concentrato inizialmente sulla Sardegna, nota in tutto il mondo per la lunga vita degli abitanti delle zone montuose centrali, Ogliastra e Barbagia: Pes e Poulain, conducendo studi rigorosi, hanno visto che questa prima Blue Zone è la regione del mondo con la più alta concentrazione di maschi centenari.

Passando il resto del mondo al setaccio alla ricerca di altri luoghi con alta concentrazione di centenari, i due studiosi hanno trovato le altre quattro Blue Zone che citavamo all’inizio: l’isola greca di Icaria, l’arcipelago di Okinawa in Giappone, il Golfo di Nicoya in Costa Rica e la cittadina di Loma Linda in California.

 

Il passo successivo è stato naturalmente quello di provare a comprendere quali abitudini o stili di vita avessero in comune le Zone Blu, cercando così di stilare una “ricetta della longevità”:

  • fare attività fisica: non si intende seguire impegnativi allenamenti di fitness, ma semplicemente di muoversi molto durante la giornata, prediligendo gli spostamenti a piedi, senza bisogno di ricercare una performance
  • mettere la famiglia e gli affetti al centro della propria vita, creando rapporti stretti tra i suoi membri, che si prendono spontaneamente cura gli uni degli altri
  • limitare al minimo il consumo di carne, preferendo invece i legumi
  • godere dei rapporti sociali: tipica dei villaggi e paesi dell’entroterra è l’abitudine di ritrovarsi per strada e chiacchierare semplicemente con i compaesani
  • niente fumo

Un altro aspetto che emerge dalle ricerche e dagli articoli che si sono succeduti negli anni è la grande gioia nell’affrontare la vita, l’attitudine positiva di questi centenari: vivere una vita semplice, godendo degli affetti di famiglia e amici, insieme a una dieta quasi vegetariana, sembra essere la chiave della longevità.

Anche l’ambiente, tuttavia, sembra avere un ruolo nel diventare centenari: tutte le Blue Zone si trovano in isole (o in comunità isolate, come la cittadina di Loma Linda), facendoci così sospettare che lo stile di vita meno frenetico tipico di queste zone isolate possa avere un ruolo nella longevità.

 

I centenari in Italia e il primato della Sardegna

I centenari in Italia e il primato della Sardegna

In Italia, e non solo in Sardegna, i centenari davvero non mancano: una ricerca ISTAT racconta come nel 2019 l’Italia contasse oltre 14mila abitanti con più di 100 anni, crescendo in 10 anni di oltre 3mila centenari; di questi, è interessante notare, si tratta di donne nell’84% dei casi. Anche gli individui di 110 anni e oltre – i cosiddetti «supercentenari» – sono cresciuti fortemente, passando da 10 a 21, e anche tra questi il 93% è costituito da donne, a conferma del fatto che le donne, in percentuale, vivono più a lungo degli uomini.

La Sardegna anche nel 2021 conferma il suo primato: a Perdasdefogu , borgo di 1.740 abitanti in Ogliastra, la maestra elementare Federica Melis questa estate ha compiuto 100 anni , diventando l’ottava centenaria del paese e regalando così a Perdasdefogu il secondo record di longevità. Si tratta “soltanto” di un secondo primato per questo paesino, che nel 2015 aveva vinto il record della famiglia più longeva del pianeta grazie ai nove fratelli Melis (vicini di casa ma non parenti di Federica).

 

La Sardegna nasconde il segreto di una lunga vita

ma le isole come sono messe a sostenibilità?

Italia

Articoli correlati

Gli e-commerce possono essere luoghi per fare acquisti sostenibili? Comprare online è sicuramente una gran comodità, ma come conciliamo il rispetto dell’ambiente? Scopri come poter fare acquisti sostenibili online 2 dicembre 2021IL NOSTRO AMBIENTE Covid e rifiuti: attenzione all'inquinamento da mascherine Dove buttare le mascherine? Sembra una domanda da poco, ma l’inquinamento da mascherine è un problema che sta diventando sempre più grande 11 novembre 2021IL NOSTRO AMBIENTE Le certificazioni ambientali da conoscere per acquistare sostenibile Come acquistare un prodotto sostenibile ed essere sicuri della scelta? Facendosi guidare dalle certificazioni ambientali: vediamo insieme come 30 settembre 2021IL NOSTRO AMBIENTE Inizia la settimana europea della mobilità sostenibile In questi giorni si festeggia la settimana europea della mobilità: scegliere un mezzo di trasporto sostenibile è qualcosa che riguarda anche la nostra salute 16 settembre 2021IL NOSTRO AMBIENTE 3 cose da sapere sul Rapporto ONU sui cambiamenti climatici Con il nuovo rapporto sul clima l’ONU lancia l'allarme rosso: se non riduciamo le emissioni di CO2 sarà una catastrofe per noi e il pianeta 9 settembre 2021IL NOSTRO AMBIENTE Isole sostenibili: le isole minori italiane diventano green Il nuovo Osservatorio Isole Sostenibili è il segnale che anche le isole minori italiane si stanno attrezzando per la transizione energetica e l’adozione di un’economia circolare 19 agosto 2021IL NOSTRO AMBIENTE Libri da leggere in vacanza 2021: i nostri suggerimenti di lettura a tema ambientale Come trovare un bel libro da leggere in vacanza? Ovviamente sbriciando tra i nostri suggerimenti di libri a tema sostenibilità! 22 luglio 2021IL NOSTRO AMBIENTE Vacanze sostenibili: cos'è il turismo responsabile? Tutti in vacanza quest’estate? Sì, ma scegliendo un turismo responsabile. Se non sai ancora di che si tratta, scoprilo con noi 24 giugno 2021IL NOSTRO AMBIENTE Cos'è lo scioglimento dei ghiacciai e cosa comporta Lo scioglimento dei ghiacciai è un fenomeno che sembra ormai inarrestabile: cosa succederà? Siamo ancora in tempo per agire contro il riscaldamento globale? 10 giugno 2021IL NOSTRO AMBIENTE L'importanza delle api: perché sono fondamentali per il nostro ecosistema Le api sono importanti per il nostro ecosistema: in poche parole, garantiscono la biodiversità e l’esistenza di intere coltivazioni, per non parlare del miele! 27 maggio 2021IL NOSTRO AMBIENTE La raccolta differenziata in Italia e lo sviluppo sostenibile: siamo un’economia davvero circolare? A che punto siamo in Italia con la raccolta differenziata? Scopriamo insieme quanti rifiuti produciamo e quanto siamo diventati bravi a riutilizzarli 6 maggio 2021IL NOSTRO AMBIENTE Giornata della Terra: qualche consiglio per festeggiarla con noi Come sta il nostro pianeta? Da questa riflessione è nata la Giornata della Terra, il momento giusto per impegnarsi in qualche piccolo cambiamento a favore dell’ambiente 22 aprile 2021IL NOSTRO AMBIENTE Foreste gestite in maniera sostenibile: scopri la certificazione PEFC Foreste gestite in maniera intelligente e lungimirante, capaci anche di portare benefici economici al territorio: ecco cosa tratta la certificazione PEFC 4 marzo 2021IL NOSTRO AMBIENTE La lunga storia del dissesto idrogeologico in Italia forse è al capitolo finale Il dissesto idrogeologico in Italia sta per diventare un brutto ricordo: grazie ai fondi europei la programmazione delle opere necessarie diventerà presto realtà 4 febbraio 2021IL NOSTRO AMBIENTE Una buona notizia per l'ambiente: nel 2020 emissioni in calo, anche se a causa del Covid L’ISPRA certifica quello che tutti pensavamo: il Covid-19 ha portato a una riduzione delle emissioni, ma sarà sufficiente? Scoprilo con noi 7 gennaio 2021IL NOSTRO AMBIENTE I 5 libri sull'ambiente per regali di Natale dell'ultimo momento I libri sono un ottimo regalo di Natale, prova a stupire i tuoi amici con un libro sull’ambiente che li aiuterà a comprendere un tema sempre più attuale 23 dicembre 2020IL NOSTRO AMBIENTE Giornata della montagna 2020: culla fondamentale di biodiversità L’11 dicembre di ogni anno celebriamo la giornata della montagna, per ricordarci ogni volta della sua importanza, sia per l’ecosistema che per l’uomo 10 dicembre 2020IL NOSTRO AMBIENTE Il cambiamento climatico è reale? Attenzione alla disinformazione Il cambiamento climatico è reale? In troppi ancora pensano che non esista, negando i cambiamenti che ormai vediamo. Scopriamo insieme cosa sta succedendo 26 novembre 2020IL NOSTRO AMBIENTE Il giornalismo ambientale è sempre più importante: nasce un nuovo Festival a Roma Ambiente e sostenibilità sono due temi sempre più importanti e così lo è anche informarsi correttamente: ecco perché nasce il Festival del giornalismo ambientale 12 novembre 2020IL NOSTRO AMBIENTE Come funziona la compensazione CO2? A cosa serve? È sostenibile? Sai cosa sono compensazione della CO2 e carbon credit? Oggi alcune aziende sono sempre più coscienti dell’impatto che hanno sull'ambiente e provano a farsene carico 8 ottobre 2020IL NOSTRO AMBIENTE Come prosegue la riduzione di emissioni di CO2 dopo il Coronavirus Nel periodo della quarantena c’è stata una forte riduzione delle emissioni di CO2 sia in Italia che all'estero, ma com'è la situazione adesso? Scoprilo con noi 17 settembre 2020IL NOSTRO AMBIENTE Cosa succede alla foresta amazzonica: record di incendi Cosa sta succedendo alla foresta amazzonica? Come mai continua a bruciare e cosa possiamo fare per intervenire? Scopri con noi cosa succede in Brasile 10 settembre 2020IL NOSTRO AMBIENTE La biodiversità in Italia: un territorio ricchissimo La biodiversità in Italia è un patrimonio prezioso: tra fiumi, il Mar Mediterraneo, Alpi e Appennini, il nostro è un territorio ricco di specie animali e vegetali 27 agosto 2020IL NOSTRO AMBIENTE Rispettare il mare: 10 comportamenti pratici in spiaggia Per continuare a godersi le giornate in spiaggia è importante rispettare il mare: segui i nostri suggerimenti per lasciare il mare pulito come l’hai trovato 6 agosto 2020IL NOSTRO AMBIENTE 5 libri da leggere quest'estate sull'ambiente per tutti i gusti D’estate è bello leggere quei libri che durante l’anno hai dovuto accantonare: recupera il tempo perso con i nostri libri consigliati per l’estate a tema ambiente 23 luglio 2020IL NOSTRO AMBIENTE 3 hotel ecosostenibili in Italia per sfruttare il bonus vacanze Stai programmando un weekend estivo e non sai dove andare? Prova una nuova esperienza e scegli uno degli hotel ecosostenibili in Italia 9 luglio 2020IL NOSTRO AMBIENTE Vacanze ecosostenibili in Italia in bici anche con i bambini Sai già dove andare in vacanza ad agosto o a settembre? Ci pensiamo noi a suggerirti delle mete per vacanze ecosostenibili, meglio se in bicicletta 25 giugno 2020IL NOSTRO AMBIENTE Giornata mondiale degli oceani: perché ce ne dobbiamo occupare? Celebrare la Giornata mondiale degli oceani significa fare il punto della situazione del loro inquinamento e capire come prendercene cura sempre meglio 11 giugno 2020IL NOSTRO AMBIENTE Energie rinnovabili e non rinnovabili: differenze e vantaggi Quali sono le differenze tra energie rinnovabili e non rinnovabili? Scopri con noi quali vantaggi offrono le fonti rinnovabili e perché preferirle 4 giugno 2020IL NOSTRO AMBIENTE Batteri mangia plastica: ci sono novità sul riciclo della plastica Un nuovo studio ci parla di batteri che mangiano le plastiche più inquinanti: in realtà non è il primo caso, a che punto siamo in questi studi? 30 aprile 2020IL NOSTRO AMBIENTE L'Italia alle prese con il Green Deal e il dossier di Legambiente Il Green Deal è stato approvato: e ora? L’Italia e gli altri paesi europei come faranno fruttare i fondi ricevuti? Scopriamo insieme le prime mosse da fare 26 febbraio 2020IL NOSTRO AMBIENTE Riforestazione: notizie positive sul fronte del riscaldamento globale Come possiamo combattere il riscaldamento globale? Agendo sull'altro piatto della bilancia, con progetti di riforestazione che si rincorrono in tutto il mondo 4 febbraio 2020IL NOSTRO AMBIENTE Green Deal europeo: il 2020 inizia con il patto per il clima dell’Unione Europea Con il Green Deal l’Europa diventerà il primo continente a impatto zero entro il 2050 grazie a un fondo da 100 miliardi di euro per favorire una transizione equa 22 gennaio 2020IL NOSTRO AMBIENTE 4 libri da leggere a Natale (o in vacanza sulla neve) sulla sostenibilità A Natale è bello leggere un libro guardando la neve che cade…ma quali libri leggere? Scopri il nostro personale elenco di libri sulla sostenibilità perfetti per Natale 26 dicembre 2019IL NOSTRO AMBIENTE Educare al rispetto dell’ambiente i bambini in modo semplice e divertente Educare i bambini al rispetto dell’ambiente è nostro compito: basta insegnare poche azioni quotidiane per fare la differenza, scopri con noi come fare 27 novembre 2019IL NOSTRO AMBIENTE L’Agenda 2030 e gli obiettivi di sviluppo sostenibile Cos’è l’agenda 2030? Scopri con ABenergie quali sono gli obiettivi proposti dall’ONU, e che cosa sta facendo l’Italia a riguardo 6 novembre 2019IL NOSTRO AMBIENTE
LEGGI TUTTI