My ABEnergie

Rispettare il mare: 10 comportamenti pratici in spiaggia

6 agosto 2020IL NOSTRO AMBIENTE

Spiaggia, onde e sole a volontà: cosa c’è di meglio per passare una bellissima estate? Domanda retorica, naturalmente, ma per far sì che la tua vacanza sia un’esperienza positiva anche per gli altri e per l’ambiente, è importante seguire poche semplici regole per prevenire l’inquinamento del mare e poterlo ritrovare meraviglioso e invitante anche nei prossimi anni.

Rispettare il mare: 10 comportamenti pratici in spiaggia

Il galateo da spiaggia: rispettare il mare è davvero semplice

Rispettare il mare è una questione che ci sta molto a cuore, anche perché – come per molte altre faccende legate all’ambiente – basta davvero poco per ottenere degli ottimi risultati. Già, ormai lo ribadiamo sempre: ognuno di noi può fare la differenza, spegnendo un interruttore oppure, in questo caso, buttando un sacchetto nel posto giusto senza abbandonarlo in spiaggia.

Abbiamo allora riassunto le regole – secondo noi - su come comportarsi in spiaggia: scopri se le rispetti già tutte, oppure a qualcuna non avevi ancora pensato.

Le nostre 10 regole per rispettare il mare

Le nostre 10 regole per rispettare il mare

  1. Non lasciare a casa l’abitudine della differenziata: ormai in ogni spiaggia ci sono i cassonetti per la raccolta differenziata, dividi i rifiuti del tuo pranzo al sacco o del tuo spuntino e non appallottolare tutto in un unico grumo indifferenziato
  2. Non lasciare sacchetti di plastica in balia del vento: certo, nemmeno le altre cose vanno lasciate libere di volare in acqua, ma i sacchetti di plastica sono estremamente dannosi per gli abitanti dei nostri mari. Negli oceani, ma anche nel Mar Mediterraneo, ci sono isole intere formate da rifiuti di plastica e, in generale, questi rifiuti sono così diffusi che tartarughe e pesci se ne cibano, quando non vi rimangono intrappolati
  3. Non usare il sapone o lo shampoo quando fai la doccia: togliersi il sale e la sabbia dalla pelle è importante per il nostro benessere e risciacquarsi con l’acqua dolce è certamente una buona idea. Ciò che non devi fare è utilizzare i prodotti come shampoo e bagnoschiuma (a meno che non siano biodegradabili, ma sempre meglio evitare) perché lo scarico delle docce in spiaggia va direttamente in mare, non ci sono filtri né sistemi per evitare l’inquinamento
  4. Lascia perdere i falò: ritrovarsi attorno a un bel fuoco con gli amici è sicuramente piacevole, ma vale il rischio di causare un incendio e di perdere parte della vegetazione attorno la spiaggia? Secondo noi decisamente no
  5. Rispetta la natura e gli «abitanti» di questi luoghi: non catturare granchi e molluschi sulle rocce, né è una buona idea raccogliere le stelle marine dal fondo del mare. Il modo migliore per ammirare gli animali marini è quello di fare snorkeling a una certa distanza, senza disturbarli. Altro punto importante: probabilmente tu sai già come comportarti, ma ricordati di insegnarlo anche ai più piccoli, che saranno sicuramente tentati di toccare e giocare con questi esseri mai visti
  6. Porta i tuoi fidati animali in spiaggia, ma ricorda i sacchetti per i loro bisogni: porta tranquillamente il tuo animale domestico in spiaggia rispettando le regole indicate dal Comune di riferimento, ma ricorda di avere sempre con te guinzaglio e - soprattutto - le bustine per raccogliere le feci
     


Evita piatti e bicchieri usa e getta
 

  1. Evita piatti e bicchieri usa e getta: ormai si trovano ovunque i piatti compostabili (abbiamo parlato qui della bioplastica, se vuoi approfondire), anche nei supermercati. Cerca di non usare più i prodotti di plastica monouso, non sono necessari e continuano a danneggiare l’ambiente
  2. Porta un posacenere tascabile: i mozziconi di sigaretta sono un altro bel problema per mare e spiagge, perché ci mettono anche dieci anni per essere completamente distrutti. Se fumi, basta portare con te un piccolo posacenere per raccogliere le cicche, per poi buttarle nel cassonetto a fine giornata
  3. Niente souvenir: forse non lo sai, ma le conchiglie non andrebbero mai raccolte, perché fanno parte del prezioso ecosistema della spiaggia. Lo stesso vale per la sabbia, che deve rimanere in spiaggia, non in boccette in mostra sui nostri mobili: se ti sembrano azioni di poco conto, pensa se ognuno di noi raccogliesse conchiglie e sabbia in ogni spiaggia in cui si trova, non rimarrebbe niente no?
  4. Attenzione alle dune: lungo tanti litorali italiani troviamo distese di dune da attraversare (pensiamo alla Toscana, sul litorale pisano o grossetano), magari anche con un buon quarto d’ora di camminata: è importante rispettare i sentieri già realizzati per tutelare il loro fragile equilibrio. Si tratta infatti di una barriera naturale fondamentale per il mantenimento della spiaggia, formati grazie all’azione della vegetazione spontanea, come i bellissimi gigli di mare, che trattengono con le radici la sabbia.

E tu, quanti di questi comportamenti rispetti? Tutti questi e, magari, hai qualche buona idea in più? Condividi con tutti i tuoi suggerimenti taggando i nostri account social (Facebook @ABenergie e Instagram @abenergieofficial).

Cerchi idee per le tue vacanze?
Scopri 3 hotel ecosostenibili in Italia

Mare

Articoli correlati

Una buona notizia per l'ambiente: nel 2020 emissioni in calo, anche se a causa del Covid L’ISPRA certifica quello che tutti pensavamo: il Covid-19 ha portato a una riduzione delle emissioni, ma sarà sufficiente? Scoprilo con noi 7 gennaio 2021IL NOSTRO AMBIENTE I 5 libri sull'ambiente per regali di Natale dell'ultimo momento I libri sono un ottimo regalo di Natale, prova a stupire i tuoi amici con un libro sull’ambiente che li aiuterà a comprendere un tema sempre più attuale 23 dicembre 2020IL NOSTRO AMBIENTE Giornata della montagna 2020: culla fondamentale di biodiversità L’11 dicembre di ogni anno celebriamo la giornata della montagna, per ricordarci ogni volta della sua importanza, sia per l’ecosistema che per l’uomo 10 dicembre 2020IL NOSTRO AMBIENTE Il cambiamento climatico è reale? Attenzione alla disinformazione Il cambiamento climatico è reale? In troppi ancora pensano che non esista, negando i cambiamenti che ormai vediamo. Scopriamo insieme cosa sta succedendo 26 novembre 2020IL NOSTRO AMBIENTE Il giornalismo ambientale è sempre più importante: nasce un nuovo Festival a Roma Ambiente e sostenibilità sono due temi sempre più importanti e così lo è anche informarsi correttamente: ecco perché nasce il Festival del giornalismo ambientale 12 novembre 2020IL NOSTRO AMBIENTE Come funziona la compensazione CO2? A cosa serve? È sostenibile? Sai cosa sono compensazione della CO2 e carbon credit? Oggi alcune aziende sono sempre più coscienti dell’impatto che hanno sull'ambiente e provano a farsene carico 8 ottobre 2020IL NOSTRO AMBIENTE Come prosegue la riduzione di emissioni di CO2 dopo il Coronavirus Nel periodo della quarantena c’è stata una forte riduzione delle emissioni di CO2 sia in Italia che all'estero, ma com'è la situazione adesso? Scoprilo con noi 17 settembre 2020IL NOSTRO AMBIENTE Cosa succede alla foresta amazzonica: record di incendi Cosa sta succedendo alla foresta amazzonica? Come mai continua a bruciare e cosa possiamo fare per intervenire? Scopri con noi cosa succede in Brasile 10 settembre 2020IL NOSTRO AMBIENTE La biodiversità in Italia: un territorio ricchissimo La biodiversità in Italia è un patrimonio prezioso: tra fiumi, il Mar Mediterraneo, Alpi e Appennini, il nostro è un territorio ricco di specie animali e vegetali 27 agosto 2020IL NOSTRO AMBIENTE 5 libri da leggere quest'estate sull'ambiente per tutti i gusti D’estate è bello leggere quei libri che durante l’anno hai dovuto accantonare: recupera il tempo perso con i nostri libri consigliati per l’estate a tema ambiente 23 luglio 2020IL NOSTRO AMBIENTE 3 hotel ecosostenibili in Italia per sfruttare il bonus vacanze Stai programmando un weekend estivo e non sai dove andare? Prova una nuova esperienza e scegli uno degli hotel ecosostenibili in Italia 9 luglio 2020IL NOSTRO AMBIENTE Vacanze ecosostenibili in Italia in bici anche con i bambini Sai già dove andare in vacanza ad agosto o a settembre? Ci pensiamo noi a suggerirti delle mete per vacanze ecosostenibili, meglio se in bicicletta 25 giugno 2020IL NOSTRO AMBIENTE Giornata mondiale degli oceani: perché ce ne dobbiamo occupare? Celebrare la Giornata mondiale degli oceani significa fare il punto della situazione del loro inquinamento e capire come prendercene cura sempre meglio 11 giugno 2020IL NOSTRO AMBIENTE Energie rinnovabili e non rinnovabili: differenze e vantaggi Quali sono le differenze tra energie rinnovabili e non rinnovabili? Scopri con noi quali vantaggi offrono le fonti rinnovabili e perché preferirle 4 giugno 2020IL NOSTRO AMBIENTE Batteri mangia plastica: ci sono novità sul riciclo della plastica Un nuovo studio ci parla di batteri che mangiano le plastiche più inquinanti: in realtà non è il primo caso, a che punto siamo in questi studi? 30 aprile 2020IL NOSTRO AMBIENTE L'Italia alle prese con il Green Deal e il dossier di Legambiente Il Green Deal è stato approvato: e ora? L’Italia e gli altri paesi europei come faranno fruttare i fondi ricevuti? Scopriamo insieme le prime mosse da fare 26 febbraio 2020IL NOSTRO AMBIENTE Riforestazione: notizie positive sul fronte del riscaldamento globale Come possiamo combattere il riscaldamento globale? Agendo sull'altro piatto della bilancia, con progetti di riforestazione che si rincorrono in tutto il mondo 4 febbraio 2020IL NOSTRO AMBIENTE Green Deal europeo: il 2020 inizia con il patto per il clima dell’Unione Europea Con il Green Deal l’Europa diventerà il primo continente a impatto zero entro il 2050 grazie a un fondo da 100 miliardi di euro per favorire una transizione equa 22 gennaio 2020IL NOSTRO AMBIENTE 4 libri da leggere a Natale (o in vacanza sulla neve) sulla sostenibilità A Natale è bello leggere un libro guardando la neve che cade…ma quali libri leggere? Scopri il nostro personale elenco di libri sulla sostenibilità perfetti per Natale 26 dicembre 2019IL NOSTRO AMBIENTE Educare al rispetto dell’ambiente i bambini in modo semplice e divertente Educare i bambini al rispetto dell’ambiente è nostro compito: basta insegnare poche azioni quotidiane per fare la differenza, scopri con noi come fare 27 novembre 2019IL NOSTRO AMBIENTE L’Agenda 2030 e gli obiettivi di sviluppo sostenibile Cos’è l’agenda 2030? Scopri con ABenergie quali sono gli obiettivi proposti dall’ONU, e che cosa sta facendo l’Italia a riguardo 6 novembre 2019IL NOSTRO AMBIENTE
LEGGI TUTTI