My ABEnergie

L’Agenda 2030 e gli obiettivi di sviluppo sostenibile

6 novembre 2019IL NOSTRO AMBIENTE

Ne avrai sicuramente sentito parlare: l’Agenda 2030 dell’ONU è quel programma che porterà i paesi membri (ben 193) a raggiungere i 17 obiettivi di sviluppo sostenibile prefissati entro, appunto, il 2030. Lo scopo finale è stabilire – o quanto meno avviare azioni concrete per – un nuovo modello di sviluppo sostenibile, che coniughi quindi la crescita economica con il rispetto del Pianeta e l’inclusione sociale, rendendo questi tre aspetti inscindibili.

agenda-2030-obiettivi-sviluppo-sostenibile

Un po’ di storia: perché l’agenda 2030 dovrebbe funzionare

Questo accordo, naturalmente, è il frutto di un lungo lavoro: prosegue l’operato dell’ONU per lo sviluppo sostenibile già avviato nel 2000 con la Dichiarazione del Millennio e gli otto Obiettivi di Sviluppo del Millennio, progetto concluso nel 2015 con un buon successo su molti fronti (puoi leggere qui un’analisi pubblicata sul blog del Croie – Centro di Ricerca sulle Organizzazioni Internazionale ed Europee dell’università LUISS).

Il cambiamento principale, che denota come questo progetto sia più ambizioso, è che non ci sono differenze negli obiettivi posti tra paesi sviluppati e in via di sviluppo: i traguardi da raggiungere sono comuni, secondo la filosofia che ognuno deve fare la propria parte per traghettare tutti gli stati verso questo nuovo modello.

 

Quali sono gli obiettivi dell’agenda 2030? Una breve panoramica

obiettivi-agenda-2030

Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (detti SDGs, dall’inglese Sustainable Development Goals) dell’ONU sono 17 e rappresentano gli obiettivi che la comunità globale si è data su un insieme di questioni importanti per lo sviluppo:

  1. Povertà zero: la povertà ha molte facce, non solo quella della mancanza di denaro, ma della mancanza di possibilità (di istruzione, di inclusione…)
  2. Fame zero: porre fine alla fame significa ri-pensare il modo in cui gestiamo la produzione agricola, promuovendo un sistema sostenibile
  3. Salute e benessere: questo obiettivo riguarda un ampio spettro di problematiche, dalla mortalità infantile a quella delle madri fino alle malattie più difficili da eradicare
  4. Istruzione di qualità: un’educazione di qualità, equa ed inclusiva, significa fornire gli strumenti per migliorare le proprie condizioni di vita
  5. Uguaglianza di genere: raggiungere l’uguaglianza di genere non è solo giusto, ma porterà benefici in termini di pace e di sviluppo
  6. Acqua pulita e igiene: è necessario garantire a tutti l’accesso ad un’acqua sicura, in modo facile e continuo
  7. Energia pulita e accessibile: utilizzare energia pulita significa non gravare sul pianeta; la produzione a partire da fonti non rinnovabili è responsabile infatti del 60% delle emissioni di gas serra nel mondo
  8. Lavoro dignitoso e crescita economica: sono due aspetti che migliorano di pari passo, poiché riuscire a creare una crescita economica duratura significa anche ottenere un’occupazione piena e produttiva ed un lavoro dignitoso per tutti
  9. Industria, innovazione e infrastrutture: gli investimenti in infrastrutture sono cruciali per realizzare industrie tecnologicamente avanzate e, di conseguenza, lo sviluppo sostenibile
  10. Ridurre le disuguaglianze: è necessario ridurre le disparità di possibilità tra cittadini dello stesso stato e tra gli stati, soprattutto per quanto riguarda i servizi fondamentali di accesso a sanità, istruzione, giustizia
  11. Città e comunità sostenibili: le città sono centri nevralgici per commercio, cultura, sviluppo sociale, ma pongono molte sfide in fatto di degrado, di mancanza di servizi e di inquinamento
  12. Consumo e produzione responsabili: significa “fare di più e meglio, con meno”, ma anche educare a un consumo intelligente limitando gli sprechi; noi di ABenergie cerchiamo di fare la nostra parte proponendo offerte luce casa e offerte gas casa che, sfruttando le energie rinnovabili, abbiano un basso impatto sul pianeta
  13. Agire per il clima: gli effetti del cambiamento climatico sono ormai sotto gli occhi di tutti; è una sfida globale che richiede azioni condivise tra gli stati
  14. La vita sott’acqua: gli oceani, i mari e i corsi d’acqua hanno un grosso impatto sul clima e sul nostro benessere, anche perché contengono numerose specie fondamentali per l’alimentazione umana
  15. La vita sulla terra: proteggere, ripristinare e favorire un uso sostenibile dell’ecosistema terrestre
  16. Pace, giustizia e istituzioni forti: pace e giustizia hanno molti aspetti, non solo l’assenza di guerra e di corruzione; per garantire una vita sicura e proteggere le libertà di ognuno, è fondamentale uno stato di diritto e istituzioni solide
  17. Rafforzare le partnership mondiali per lo sviluppo sostenibile: è necessaria allora una collaborazione tra gli stati per raggiungere questi obiettivi ambiziosi, che riguardano tutti

Agenda 2030: a che punto è l’Italia?

agenda-2030-infografica-ISTAT

In Italia, l’attuazione delle politiche per raggiungere gli obiettivi dell’agenda 2030 viene monitorata e promossa dall’ASVIS – Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile, che riunisce gran parte delle associazioni della società civile impegnate su questi temi, nonché dall’Istat.

Ad oggi, l’ultimo rapporto Istat (17/04/19) mostra una situazione piuttosto arretrata rispetto gli obiettivi da conseguire: i dati evidenziati nell’infografica proposta dall’Istituto mostrano i “tasti dolenti” su cui ancora molto c’è da fare; ad esempio:

  • SDG1: la popolazione a rischio di povertà o esclusione sociale è pari al 28,9%, anche se il dato è in diminuzione rispetto all’anno precedente. Nel 2017, inoltre, si stima siano 5 milioni e 58mila gli individui in povertà assoluta
  • SDG4: l’Italia è ancora agli ultimi posti in Europa per numero di laureati, tasso di abbandono e competenze: il tasso di abbandono è salito per il secondo anno consecutivo e si attesta, nel 2018, al 14,5%
  • SDG 15 e 13: l’Italia si colloca in posizione virtuosa in Ue per il contenuto consumo di risorse naturali, grazie anche al netto calo registrato negli ultimi quindici anni, ma nel 2017 è esposto a rischio di frane il 2,2% della popolazione e a rischio alluvioni il 10,4%; ancora, le anomalie di temperatura sono pari a 1,30°C rispetto ai valori climatologici normali
  • tra le buone notizie, vantiamo invece una delle percentuali più basse in Europa per mortalità infantile; inoltre, nel 2017 sono 58,7 gli anni attesi di vita in buona salute alla nascita nel nostro Paese

Il fatto che siamo ancora indietro sul percorso dell’agenda 2030 ci deve spingere, in realtà, a una riflessione: oltre alle azioni concrete dei governi – certamente necessarie e imprescindibili – occorre un cambio di mentalità, quasi una rivoluzione culturale; in poche parole: anche tu, anche noi, abbiamo la responsabilità del cambiamento, bastano poche piccole azioni quotidiane, dalle scelte di consumo all’eliminare gli sprechi.

 

Scopri con noi come risparmiare energia elettrica,

consumando e spendendo meno

Italia

Articoli correlati

Inizia la settimana europea della mobilità sostenibile In questi giorni si festeggia la settimana europea della mobilità: scegliere un mezzo di trasporto sostenibile è qualcosa che riguarda anche la nostra salute 16 settembre 2021IL NOSTRO AMBIENTE 3 cose da sapere sul Rapporto ONU sui cambiamenti climatici Con il nuovo rapporto sul clima l’ONU lancia l'allarme rosso: se non riduciamo le emissioni di CO2 sarà una catastrofe per noi e il pianeta 9 settembre 2021IL NOSTRO AMBIENTE Isole sostenibili: le isole minori italiane diventano green Il nuovo Osservatorio Isole Sostenibili è il segnale che anche le isole minori italiane si stanno attrezzando per la transizione energetica e l’adozione di un’economia circolare 19 agosto 2021IL NOSTRO AMBIENTE Libri da leggere in vacanza 2021: i nostri suggerimenti di lettura a tema ambientale Come trovare un bel libro da leggere in vacanza? Ovviamente sbriciando tra i nostri suggerimenti di libri a tema sostenibilità! 22 luglio 2021IL NOSTRO AMBIENTE Vacanze sostenibili: cos'è il turismo responsabile? Tutti in vacanza quest’estate? Sì, ma scegliendo un turismo responsabile. Se non sai ancora di che si tratta, scoprilo con noi 24 giugno 2021IL NOSTRO AMBIENTE Cos'è lo scioglimento dei ghiacciai e cosa comporta Lo scioglimento dei ghiacciai è un fenomeno che sembra ormai inarrestabile: cosa succederà? Siamo ancora in tempo per agire contro il riscaldamento globale? 10 giugno 2021IL NOSTRO AMBIENTE L'importanza delle api: perché sono fondamentali per il nostro ecosistema Le api sono importanti per il nostro ecosistema: in poche parole, garantiscono la biodiversità e l’esistenza di intere coltivazioni, per non parlare del miele! 27 maggio 2021IL NOSTRO AMBIENTE La raccolta differenziata in Italia e lo sviluppo sostenibile: siamo un’economia davvero circolare? A che punto siamo in Italia con la raccolta differenziata? Scopriamo insieme quanti rifiuti produciamo e quanto siamo diventati bravi a riutilizzarli 6 maggio 2021IL NOSTRO AMBIENTE Giornata della Terra: qualche consiglio per festeggiarla con noi Come sta il nostro pianeta? Da questa riflessione è nata la Giornata della Terra, il momento giusto per impegnarsi in qualche piccolo cambiamento a favore dell’ambiente 22 aprile 2021IL NOSTRO AMBIENTE Foreste gestite in maniera sostenibile: scopri la certificazione PEFC Foreste gestite in maniera intelligente e lungimirante, capaci anche di portare benefici economici al territorio: ecco cosa tratta la certificazione PEFC 4 marzo 2021IL NOSTRO AMBIENTE La lunga storia del dissesto idrogeologico in Italia forse è al capitolo finale Il dissesto idrogeologico in Italia sta per diventare un brutto ricordo: grazie ai fondi europei la programmazione delle opere necessarie diventerà presto realtà 4 febbraio 2021IL NOSTRO AMBIENTE Una buona notizia per l'ambiente: nel 2020 emissioni in calo, anche se a causa del Covid L’ISPRA certifica quello che tutti pensavamo: il Covid-19 ha portato a una riduzione delle emissioni, ma sarà sufficiente? Scoprilo con noi 7 gennaio 2021IL NOSTRO AMBIENTE I 5 libri sull'ambiente per regali di Natale dell'ultimo momento I libri sono un ottimo regalo di Natale, prova a stupire i tuoi amici con un libro sull’ambiente che li aiuterà a comprendere un tema sempre più attuale 23 dicembre 2020IL NOSTRO AMBIENTE Giornata della montagna 2020: culla fondamentale di biodiversità L’11 dicembre di ogni anno celebriamo la giornata della montagna, per ricordarci ogni volta della sua importanza, sia per l’ecosistema che per l’uomo 10 dicembre 2020IL NOSTRO AMBIENTE Il cambiamento climatico è reale? Attenzione alla disinformazione Il cambiamento climatico è reale? In troppi ancora pensano che non esista, negando i cambiamenti che ormai vediamo. Scopriamo insieme cosa sta succedendo 26 novembre 2020IL NOSTRO AMBIENTE Il giornalismo ambientale è sempre più importante: nasce un nuovo Festival a Roma Ambiente e sostenibilità sono due temi sempre più importanti e così lo è anche informarsi correttamente: ecco perché nasce il Festival del giornalismo ambientale 12 novembre 2020IL NOSTRO AMBIENTE Come funziona la compensazione CO2? A cosa serve? È sostenibile? Sai cosa sono compensazione della CO2 e carbon credit? Oggi alcune aziende sono sempre più coscienti dell’impatto che hanno sull'ambiente e provano a farsene carico 8 ottobre 2020IL NOSTRO AMBIENTE Come prosegue la riduzione di emissioni di CO2 dopo il Coronavirus Nel periodo della quarantena c’è stata una forte riduzione delle emissioni di CO2 sia in Italia che all'estero, ma com'è la situazione adesso? Scoprilo con noi 17 settembre 2020IL NOSTRO AMBIENTE Cosa succede alla foresta amazzonica: record di incendi Cosa sta succedendo alla foresta amazzonica? Come mai continua a bruciare e cosa possiamo fare per intervenire? Scopri con noi cosa succede in Brasile 10 settembre 2020IL NOSTRO AMBIENTE La biodiversità in Italia: un territorio ricchissimo La biodiversità in Italia è un patrimonio prezioso: tra fiumi, il Mar Mediterraneo, Alpi e Appennini, il nostro è un territorio ricco di specie animali e vegetali 27 agosto 2020IL NOSTRO AMBIENTE Rispettare il mare: 10 comportamenti pratici in spiaggia Per continuare a godersi le giornate in spiaggia è importante rispettare il mare: segui i nostri suggerimenti per lasciare il mare pulito come l’hai trovato 6 agosto 2020IL NOSTRO AMBIENTE 5 libri da leggere quest'estate sull'ambiente per tutti i gusti D’estate è bello leggere quei libri che durante l’anno hai dovuto accantonare: recupera il tempo perso con i nostri libri consigliati per l’estate a tema ambiente 23 luglio 2020IL NOSTRO AMBIENTE 3 hotel ecosostenibili in Italia per sfruttare il bonus vacanze Stai programmando un weekend estivo e non sai dove andare? Prova una nuova esperienza e scegli uno degli hotel ecosostenibili in Italia 9 luglio 2020IL NOSTRO AMBIENTE Vacanze ecosostenibili in Italia in bici anche con i bambini Sai già dove andare in vacanza ad agosto o a settembre? Ci pensiamo noi a suggerirti delle mete per vacanze ecosostenibili, meglio se in bicicletta 25 giugno 2020IL NOSTRO AMBIENTE Giornata mondiale degli oceani: perché ce ne dobbiamo occupare? Celebrare la Giornata mondiale degli oceani significa fare il punto della situazione del loro inquinamento e capire come prendercene cura sempre meglio 11 giugno 2020IL NOSTRO AMBIENTE Energie rinnovabili e non rinnovabili: differenze e vantaggi Quali sono le differenze tra energie rinnovabili e non rinnovabili? Scopri con noi quali vantaggi offrono le fonti rinnovabili e perché preferirle 4 giugno 2020IL NOSTRO AMBIENTE Batteri mangia plastica: ci sono novità sul riciclo della plastica Un nuovo studio ci parla di batteri che mangiano le plastiche più inquinanti: in realtà non è il primo caso, a che punto siamo in questi studi? 30 aprile 2020IL NOSTRO AMBIENTE L'Italia alle prese con il Green Deal e il dossier di Legambiente Il Green Deal è stato approvato: e ora? L’Italia e gli altri paesi europei come faranno fruttare i fondi ricevuti? Scopriamo insieme le prime mosse da fare 26 febbraio 2020IL NOSTRO AMBIENTE Riforestazione: notizie positive sul fronte del riscaldamento globale Come possiamo combattere il riscaldamento globale? Agendo sull'altro piatto della bilancia, con progetti di riforestazione che si rincorrono in tutto il mondo 4 febbraio 2020IL NOSTRO AMBIENTE Green Deal europeo: il 2020 inizia con il patto per il clima dell’Unione Europea Con il Green Deal l’Europa diventerà il primo continente a impatto zero entro il 2050 grazie a un fondo da 100 miliardi di euro per favorire una transizione equa 22 gennaio 2020IL NOSTRO AMBIENTE 4 libri da leggere a Natale (o in vacanza sulla neve) sulla sostenibilità A Natale è bello leggere un libro guardando la neve che cade…ma quali libri leggere? Scopri il nostro personale elenco di libri sulla sostenibilità perfetti per Natale 26 dicembre 2019IL NOSTRO AMBIENTE Educare al rispetto dell’ambiente i bambini in modo semplice e divertente Educare i bambini al rispetto dell’ambiente è nostro compito: basta insegnare poche azioni quotidiane per fare la differenza, scopri con noi come fare 27 novembre 2019IL NOSTRO AMBIENTE
LEGGI TUTTI