My ABEnergie

Gli acquisti online sono il futuro: scopri il nostro portale sostenibile

21 gennaio 2021MONDO ABENERGIE

L’emergenza sanitaria causata dal coronavirus e le conseguenti restrizioni agli spostamenti hanno portato come naturale conseguenza a un boom degli acquisti online: molti commercianti si sono attivati per vendere anche attraverso uno shop online (che sia un e-commerce verso e proprio, oppure attraverso le piattaforme social) e, in generale, gli e-commerce hanno avuto un fortissimo successo, non solo in termini di crescita del fatturato, ma del numero di italiani che si sono approcciati per la prima volta al mondo degli acquisti online: siamo di fronte a una svolta? Il covid ha influito in maniera determinante oppure si tratta semplicemente di un’accelerazione?

E poi, cosa si aspettano i consumatori (vecchi e nuovi) da un portale? E se ci fosse un e-commerce dedicato alla sostenibilità e agli acquisti green, voi cosa ne direste?

Proviamo a rispondere insieme a tutte queste domande.

Gli acquisti online sono il futuro: scopri il nostro portale sostenibile

La situazione dell’ecommerce in Italia: il covid ha sdoganato gli acquisti online

L’Italia non è mai stata un paese dove gli acquisti online spopolassero: le abitudini di consumo, fino a prima della pandemia, erano ancora molto legate all’esperienza fisica dell’acquisto.

Diciamo “prima della pandemia” perché oggi il panorama è profondamente mutato: certo, siamo stati forzati dalla necessità, ma una volta scoperto il mondo dell’e-commerce sembra che non si voglia più tornare indietro.

Guardiamo questo dato su tutti: secondo i risultati dell’ultima indagine mensile dell’Osservatorio Findomestic, rispetto alla fine del 2019 quando gli italiani per fare acquisti preferivano in maggioranza ancora il punto vendita fisico (59%) e il 41% optava per l’e-commerce, oggi la situazione è capovolta con oltre la metà (56%) degli intervistati che sceglie di comprare online piuttosto che in negozio (44%).

Ancora, da marzo ad oggi, molti italiani hanno acquistato online prodotti mai acquistati prima sul web passando dall’alimentare (22%) ai piccoli elettrodomestici (11%), ma anche giocattoli (8%).

Insomma, l’e-commerce non è più un fenomeno di nicchia, ma la platea si è allargata notevolmente.

L’e-commerce non è più un fenomeno di nicchia

Anche l’Osservatorio eCommerce del Politecnico di Milano evidenzia questo cambiamento:

  • in Italia nel 2020 l’e-commerce vale 30,6 mld di euro, con una crescita del 31% nell’acquisto di prodotti
  • ottime le performance di tutti i settori merceologici, non solo le categorie già ben consolidate, ma anche prodotti emergenti come food e arredamento
  • gli acquirenti online medi mensili sono ora 26,9 mln, con una crescita del 13% rispetto il 2019
  • il Covid, infatti, ha avvicinato 1,3 mln di consumatori per la prima volta agli acquisti online
  • interessante notare anche che nel 2020 gli acquisti da mobile valgono 15,7 mld € diventando così il primo canale di acquisto

Se, ancora, vogliamo cercare una prova nella nostra esperienza diretta, pensiamo soltanto alle difficoltà riscontrate da Amazon (primo sito di e-commerce in Italia nel 2019) nel gestire il gran numero di ordini ricevuti, allungando i tempi di consegna in maniera inusuale e promuovendo addirittura campagne di comunicazione per anticipare gli acquisti natalizi.

 

Il covid ha un forte impatto anche sull’inquinamento

Leggi il nostro articolo sul report ispra sulle emissioni 2020

Ma perché gli e-commerce hanno tutto questo successo?

Ma perché gli e-commerce hanno tutto questo successo?

Adesso, come dicevamo, acquistare online è una necessità, ma gli e-commerce non hanno successo solo grazie al distanziamento sociale e la chiusura dei negozi, anzi. Oltre a essere un nuovo modello di business su cui ogni imprenditore e negoziante oggi riflette, per il cliente si tratta di una possibilità in più di acquistare, con caratteristiche certamente diverse dal negozio fisico ma non per questo meno accattivanti:

  • online c’è di tutto e di più
  • si può acquistare in qualsiasi momento, anche di notte, risparmiando tempo e seguendo i propri ritmi
  • i prezzi sono mediamente più bassi che in negozio
  • si possono facilmente comparare articoli, prezzi su siti diversi
  • si possono leggere le recensioni degli altri acquirenti
  • le consegne sono ormai molto veloci

Anche solo da questo breve elenco si capisce bene come una piattaforma e-commerce abbia in sé grandi potenzialità, non solo per i grandi player internazionali, ma anche per chi vende quei prodotti di nicchia, artigianali o difficili da reperire: una volta si andava per mercati o per negozietti di quartiere, sperando di trovare ciò che faceva al caso nostro; oggi basta digitare delle parole chiave nella barra del motore di ricerca et voilat, il gioco è fatto.

Acquistare online prodotti green: scopri il nostro pensoinverde.it

Acquistare online prodotti green: scopri il nostro pensoinverde.it

L’e-commerce, come abbiamo visto finora, è sicuramente un mezzo valido di vendita, ma secondo noi deve diventare uno strumento per diffondere sempre più capillarmente le buone pratiche, ormai sempre più diffuse, della sostenibilità e degli acquisti consapevoli: scegliere di fare acquisti sostenibili deve diventare parte della quotidianità di ciascuno ed è proprio la missione del nostro nuovo progetto pensoinverde.it, un marketplace dedicato esclusivamente ai prodotti sostenibili.

Qui potrai trovare la nostra selezione di prodotti green – dallo shampoo solido agli auricolari wireless fino alle cialde di caffè compostabili – accomunati tutti dal fatto che si tratta di prodotti sostenibili per l’ambiente e da ogni altro punto di vista, compresa la sostenibilità sociale.

Tutti i fornitori selezionati, infatti, hanno certificazioni internazionali che dimostrano il loro impegno a rispettare, su tutta la filiera, metodi di produzione etici e sostenibili.

 

Dato che l’esempio vale più di mille parole, ci siamo impegnati per creare un sito web a impatto zero: grazie alla collaborazione oramai solida con ReteClima, abbiamo avviato un programma di compensazione ad hoc per il nostro e-commerce, che vanta la certificazione ZeroCO2 Web.

In più, per ogni acquisto abbiamo previsto altre tre ulteriori azioni di salvaguardia dell’ambiente:

  • per ciascun acquisto piantiamo un albero in Brasile grazie alla partnership con OneTreePlanted
  • per la spedizione utilizziamo solo packaging in carta riciclata
  • insieme a ogni articolo, l’acquirente riceve una cartolina di ringraziamento che contiene semi di fiori da piantare

 

Secondo noi il futuro degli acquisti sarà sempre più verde

Dai un’occhiata al nostro store pensoinverde.it

Innovazione

Articoli correlati

Creare un ufficio sostenibile è difficile? Segui le 15 mosse di ABenergie La sostenibilità in ufficio è complicata? Scopri in 15 mosse come ci siamo riusciti in ABenergie: ci sono tanti comportamenti sostenibili in ufficio da mettere in pratica 18 marzo 2021MONDO ABENERGIE Piantiamo insieme un albero con la nuova offerta 6MESI GREEN Leggi come abbiamo ideato la nuova offerta 6MESI GREEN e tutti i progetti ambientali ad essa collegata: ti aspettiamo per piantare insieme un albero 5 novembre 2020MONDO ABENERGIE I nostri progetti sostenibili a favore di riforestazione ed energia verde Ti abbiamo già detto quanto per noi sia fondamentale fornire energia pulita, adesso vogliamo raccontarti come facciamo a compensare totalmente le nostre emissioni 22 ottobre 2020MONDO ABENERGIE Smart home: l'evoluzione secondo l'Osservatorio IoT del PoliMi All’incontro sulla smart home dell’osservatorio IoT del PoliMi c’era anche il team di DiCE: scopri in che direzione si sta evolvendo questo settore 2 aprile 2020MONDO ABENERGIE ABenergie lancia una raccolta fondi per la Croce Rossa di Bergamo Anche noi di ABenergie vogliamo fare la nostra parte per aiutare chi ci aiuta in questa emergenza: partecipa alla raccolta fondi per la Croce Rossa di Bergamo e provincia 26 marzo 2020MONDO ABENERGIE Diffondere la cultura della sostenibilità: noi ci mettiamo il blog Per cambiare il modo di consumare – energia, ma anche in generale – dobbiamo diffondere la cultura della sostenibilità ambientale. Ecco perché ABenergie ha deciso di metterci la faccia 19 febbraio 2020MONDO ABENERGIE DiCE vola al CES di Las Vegas alla conquista del mondo IoT con il design italiano DiCE è sbarcato a Las Vegas: abbiamo portato un po’ di design made in italy anche alla più importante fiera di elettronica, scopri di che si tratta 8 gennaio 2020MONDO ABENERGIE I dispositivi IoT che rendono la tua vita smart, come il nostro DiCE I dispositivi IoT sono la nuova frontiera dell’applicazione di internet alla vita quotidiana: scopri quali sono i più utili secondo noi, ma anche il nostro nuovo DiCE 2 gennaio 2020MONDO ABENERGIE Libri per bambini sul rispetto dell'ambiente: scopri i racconti di ABenergie Luce, Acqua, Aria, Terra e Fuoco: sono i cinque libri per bambini che abbiamo creato per aiutarli a imparare cos'è il rispetto dell'ambiente: scopri i racconti di ABenergie e appassionati con noi 13 novembre 2019MONDO ABENERGIE I Maestri del Paesaggio 2019 con l’energia dei Kataklò I Maestri del Paesaggio è un festival che parla di sostenibilità: da sempre lo sosteniamo organizzando spettacoli ed eventi che coinvolgano tutto il pubblico: scopri con noi la magia dell’energia 6 novembre 2019MONDO ABENERGIE
LEGGI TUTTI