My AB

News al consumatore

In questa pagina trovi le principali notizie del mercato dell'energia elettrica e del gas che potrebbero interessarti come consumatore.
 

 

Emergenza Coronavirus: i provvedimenti presi per la tutela di lavoratori e clienti

 

 

Le azioni messe in campo da ABenergie


Assicuriamo la continuità dei servizi normalmente a disposizione dei clienti e ci impegniamo a mantenere lo stesso livello qualitativo precedente al periodo straordinario di emergenza. 
Per senso di responsabilità nei confronti di tutte le comunità in cui operiamo e consci della necessità di fare alcuni sacrifici, già da prima dell'approvazione dei provvedimenti adottati dalle pubbliche autorità e poi in ottemperanza agli stessi, abbiamo messo in campo una serie di interventi per ridurre qualsiasi fattore di rischio sia per i nostri dipendenti sia per i clienti.

Di seguito le più importanti precauzioni che abbiamo messo in pratica per tutelare la salute di tutti:

  • attivazione dello smart working per il personale dipendente;
  • gestione in videoconference dei colloqui di selezione;
  • pulizia e sanificazione quotidiana di tutti i locali aziendali;
  • chiusura degli uffici ai fornitori esterni;
  • interruzione delle attività commerciali che prevedono il contatto con il pubblico.

 

 

L'assistenza ai clienti


Il Servizio Clienti è a disposizione con i consueti servizi e anche per fornire chiarimenti in merito a possibili dubbi legati all’emergenza in corso.

Per esigenze legate allo smart working dei dipendenti, il Servizio Clienti ha modificato temporaneamente gli orari di attività:

Lunedì-Venerdì 9.00-18.00

ed è raggiungibile ai seguenti contatti

Numero Verde da rete fissa
800 984 400


Numero da rete mobile
+39 035 2819299


Email
servizioclienti@abenergie.it

 

 

 

I provvedimenti dell'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente


Con riferimento alla emergenza sanitaria relativa alla Covid-19, l'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente ha pubblicato le prime Deliberazioni contenenti le misure assunte per contrastare le criticità legate all'epidemia COVID-19.
 
I testi completi delle sopra citate deliberazioni sono consultabili ai seguenti link:

 
Resta comunque salva la facoltà per l'Autorità di intervenire con ulteriori provvedimenti, anche d'urgenza, al fine di affinare o integrare le misure elencate, o di introdurne di nuove a tutela di ulteriori esigenze che dovessero emergere nel corso degli approfondimenti in corso sull'impatto nei settori di propria competenza delle misure governative di contenimento dell'epidemia da COVID-19.
 

Proprio per garantire un più generale equilibrio dei sistemi energetici e ambientali, ARERA consiglia (a chiunque sia in condizione di farlo anche in considerazione delle limitazioni di movimento) di continuare secondo i ritmi di pagamento abituali.