My ABEnergie

SUPER RADDOPPIA Luce

SUPER RADDOPPIA LUCE VERDE SCONTO AMBIENTE

Con SUPER RADDOPPIA Gas hai il doppio dei vantaggi

Scopri i dettagli  

Scegli quest'offerta e i suoi vantaggi:

Passa ad ABenergie, con lo SCONTO SUPER RADDOPPIA. Tariffa monoraria, tanti vantaggi, zero pensieri!

La Componente prezzo energia* è variabile mensilmente, indicizzata al PUN (Prezzo Unico Nazionale) espresso in €/kWh, così come determinato dal GME:

0,30993 €/kWh

Così calcolata: PUN F0*(1+λ) dove

  • Il PUN (Prezzo Unico Nazionale) è il prezzo per l’approvvigionamento dell’energia elettrica all’ingrosso in Italia, pubblicato dal GME sul suo sito, relativo a ciascun mese di prelievo variabile mensilmente;
  • λ è il valore delle perdite di rete, attualmente pari al 10,2% per i siti in bassa tensione, come definite, pubblicate e aggiornate da ARERA.

Fasce orarie contrattuali

  • F0: h 00:00-24:00

Dettagli dell'offerta luce

CORRISPETTIVO SPREAD
A copertura delle attività di operatività sulla borsa elettrica verrà applicato un corrispettivo applicato ai prelievi mensili di energia elettrica denominato “Spread” pari a 0,01990 €/kWh*.


CORRISPETTIVO COM
Corrispettivo “COM” per la remunerazione dei costi di commercializzazione sostenuti da un operatore sul mercato libero fisso ed invariabile per l’intero periodo contrattuale pari a 131,40 €/punto di prelievo/anno*.


PENSO IN VERDE

L’energia di ABenergie pensa in verde, con energia da fonte rinnovabile.

Il costo della componente Penso in Verde è 35,40 €/punto di prelievo/anno* ovvero 2,95 €/punto di prelievo/mese.


L'energia verde è certificata, come attestato dal sistema di certificazione gestito dal Gestore Servizi Energetici (GSE) denominato Garanzie d’Origine secondo la normativa vigente come previsto dalla direttiva CE 2009/28/CE.


SCONTO SUPER RADDOPPIA

ABenergie riconoscerà mensilmente in fattura uno sconto di 6,00 €/punto di prelievo/mese pari a 72 €/punto di prelievo/anno* a condizione che risulti attiva la modalità di pagamento automatica (SDD) con ABenergie alle presenti condizioni economiche nel relativo mese di competenza.



SCONTO AMBIENTE

ABenergie riconoscerà mensilmente in fattura uno sconto di 2,50 €/punto di prelievo/mese pari a 30 €/punto di prelievo/anno* a condizione che risulti attiva la modalità fattura digitale con ABenergie alle presenti condizioni economiche nel relativo mese di competenza.

 


Validità e a chi è rivolta

L'offerta è riservata esclusivamente a nuovi clienti finali titolari di Punti di Prelievo per Usi Domestici non in fornitura con ABenergie (cambio venditore). Per aderire contatta il nostro Servizio Clienti
al numero verde 800 984 400 (da rete fissa) oppure al +39 035 2819299 (da mobile) oppure via email scrivendo a servizioclienti@abenergie.it. È valida solo fino al 20 Aprile 2022.

  


Altri oneri

 

Per ogni richiesta inoltrata al distributore competente tramite ABenergie (art. 12.11 delle Condizioni Generali di Contratto), in aggiunta al pagamento dei corrispettivi di competenza del distributore locale, verrà applicato un corrispettivo pari a Euro 73,00 (settantatre /00) oltre IVA di legge. A tal fine, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, rientrano nelle dette ipotesi le richieste al distributore delle seguenti singole prestazioni e/o operazioni: voltura, subentro, nuova attivazione e nuova connessione, variazione di potenza, variazione di pressione, spostamento del contatore, spostamento del gruppo di misura e/o comunque degli impianti di fornitura di energia elettrica  e/o gas, verifica del funzionamento del contatore, degli impianti e del gruppo di misura di un PDP già attivo. Per la sola operazione di disattivazione della fornitura su richiesta del Cliente, quest’ultimo riconoscerà ad ABenergie, in aggiunta al pagamento dei corrispettivi di competenza del distributore locale, quale corrispettivo per la gestione della singola richiesta inviata per il suo tramite al distributore locale competente, un contributo in quota fissa pari ad € 23,00 (ventitre/00) oltre IVA di legge.

 

 

NOTE

* I valori della componente prezzo energia comprensivi delle perdite di rete sono da intendersi senza l'applicazione degli sconti/bonus sopra indicati, che verranno riconosciuti in bolletta con voce dedicata. Il prezzo si riferisce alla sola componente prezzo energia e rappresenta il 69% circa della spesa complessiva di un Cliente finale tipo, IVA e imposte escluse. I valori della componente prezzo energia seguono il prezzo dell'energia elettrica acquistata in borsa (PUN - Prezzo Unico Nazionale); i valori sopra riportati sono relativi al mese di Dicembre 2021. Il valore massimo raggiunto dalla componente prezzo energia nel corso degli ultimi dodici mesi è stato 0,30993 €/kWh (con PUN monorario 0,28124 €/kWh) raggiunto nel mese di Dicembre 2021.

* Corrispettivo “Spread” pari a 0,01990 €/kWh che incide per circa il 6% sulla spesa complessiva di un Cliente finale tipo, IVA e imposte escluse; 

* Corrispettivo COM fisso ed invariabile per l’intero periodo contrattuale pari a 131,40 €/punto di prelievo/anno che incide per circa il 15% sulla spesa complessiva di un Cliente finale tipo, IVA e imposte escluse;

* Componente di dispacciamento DISPBT attualmente pari a - 19,234 €/anno per un Cliente finale tipo come da Delibera n. 156/07 e s.m.i. che incide per circa il -2% sulla spesa complessiva di un Cliente finale tipo, IVA e imposte escluse. 

* La Componente Penso in Verde pari a 35,40 €/punto di prelievo/anno incide per circa il 4% sulla spesa complessiva di un Cliente finale tipo, IVA e imposte escluse. ABenergie per i quantitativi di energia Penso in Verde si impegna all’annullamento di appositi certificati GO che garantiscono che un quantitativo di energia elettrica pari a quello prelevato dal Cliente è stato prodotto da impianti alimentati da fonti rinnovabili. In particolare le Garanzie d’Origine previste dalla direttiva CE 2009/28/CE certificano la provenienza da fonti rinnovabili dell’energia approvvigionata da ABenergie in relazione al presente Contratto (in misura pari per ciascun certificato ad 1 MWh di elettricità generata da una determinata centrale ad energia rinnovabile in uno specifico periodo di tempo).

* Sconto «SUPER RADDOPPIA»: Entità dello sconto: 72,00 €/anno. Lo sconto viene riconosciuto mensilmente in fattura a condizione che risulti attiva la modalità di pagamento automatica (SDD) con ABenergie alle presenti condizioni economiche nel relativo mese di competenza. Incidenza percentuale media del bonus sul prezzo finale al netto delle imposte: -8%. il prezzo finale sarà gravato da imposte: SI.

* Sconto «AMBIENTE»: Entità dello sconto: 30,00 €/anno. Lo sconto viene riconosciuto mensilmente in fattura a condizione che risulti attiva la modalità fattura digitale con ABenergie alle presenti condizioni economiche nel relativo mese di competenza. Incidenza percentuale media del bonus sul prezzo finale al netto delle imposte: -4%. il prezzo finale sarà gravato da imposte: SI.

Tutti i corrispettivi sono indicati al netto delle imposte. Inoltre, le componenti passanti saranno aggiornate secondo le modalità e i tempi stabiliti dalle Autorità competenti ed ARERA. 

Cliente finale tipo: famiglia tipo con consumo pari a 2.700 kWh/anno e potenza impegnata pari a 3 kW nell’abitazione di residenza.

 

 

Vuoi saperne di più sulle operazioni tecniche? Vai alle domande frequenti sulle operazioni tecniche

Hai bisogno di aiuto? Scopri le domande e risposte più frequenti sull'offerta

Chi può aderire ?
L’offerta è riservata esclusivamente a nuovi clienti finali titolari di Punti di Prelievo per Usi Domestici con attiva la modalità di pagamento automatica (SDD) ed invio alla casella di posta elettronica della bolletta.


Come aderire?
Per aderire e/o per ottenere maggiori informazioni contatta il nostro Servizio Clienti al numero verde 800 984 400 (da rete fissa) oppure al +39 035 2819299 (da mobile) oppure via email scrivendo a servizioclienti@abenergie.it.


Da cosa è composta la spesa energia?

La bolletta di ABenergie è composta da queste voci principali:


(i) la spesa per la materia energia, che serve a coprire i costi di approvvigionamento dell'energia elettrica e delle diverse attività svolte dal venditore per fornire l’energia elettrica al cliente finale. Il prezzo complessivo della spesa per la materia energia applicato in bolletta è dato dalla somma dei prezzi per le seguenti componenti:

  • Componente Prezzo Energia variabile mensilmente applicata all’energia prelevata così calcolata: PUN F0*(1+λ) dove Il PUN (Prezzo Unico Nazionale) è il prezzo per l’approvvigionamento dell’energia elettrica all’ingrosso in Italia, pubblicato dal GME sul suo sito, variabile mensilmente; λ è il valore delle perdite di rete, attualmente pari al 10,2% per i siti in bassa tensione, come definite, pubblicate e aggiornate da ARERA; Fasce orarie contrattuali F0: h 00:00-24:00;
  • Corrispettivo Spread applicato all’energia prelevata comprensivo delle perdite di rete pari a 0,01990 €/kWh;
  • Dispacciamento (corrispettivi a copertura degli oneri di dispacciamento): i corrispettivi unitari fissati per il servizio di dispacciamento, applicati all’energia prelevata ed alle perdite di rete, pari alle componenti previste per il mercato libero dalla delibera ARERA 111/06 e del TIS e s.m. e i.;
  • Corrispettivo “COM” fisso ed invariabile per l’intero periodo contrattuale pari a 131,40 €/punto di prelievo/anno;
  • Componente di dispacciamento (DispBT) attualmente pari a - 19,234 €/anno per un cliente finale tipo;
  • Componente Penso in Verde, costo pari a 35,40 €/punto di prelievo/anno;
  • Sconto Super Raddoppia pari a 72,00 €/punto di prelievo/anno. Lo sconto viene riconosciuto mensilmente in fattura a condizione che risulti attiva la modalità di pagamento automatica (SDD) con ABenergie alle presenti condizioni economiche nel relativo mese di competenza;
  • Sconto Ambiente pari a 30,00 €/punto di prelievo/anno. Lo sconto viene riconosciuto mensilmente in fattura a condizione che risulti attiva la modalità fattura digitale con ABenergie alle presenti condizioni economiche nel relativo mese di competenza;

(ii) la spesa per il trasporto e la gestione del contatore serve a coprire i costi di trasporto dell'energia elettrica e del gas naturale fino al tuo contatore. Comprende gli importi relativi ai servizi di trasmissione/trasporto, distribuzione e misura. Le regole di calcolo di tale spesa sono definite dall’Autorità dell’Energia ogni 3 mesi per i successivi 3.


(iii) la spesa per gli oneri di sistema serve invece a coprire i costi relativi ad alcune attività di interesse generale per il sistema elettrico e gas che vengono pagati da tutti i clienti finali. Anche in questo caso le regole di calcolo sono definite dall’Autorità dell’Energia ogni 3 mesi per i successivi 3.


(iv) le altre partite comprendono gli importi che eventualmente ti vengono addebitati/accreditati per oneri diversi, quali: interessi di mora, deposito cauzionale, indennizzi automatici, contributi di allacciamento.


(v) le imposte (IVA e accise).

In bolletta sarà applicato il corrispettivo della Componente Prezzo Energia  al netto delle Perdite di Rete sia all'energia elettrica prelevata sia alle relative Perdite di Rete come quantificate da ARERA. Il valore della Componente Prezzo Energia  al netto delle Perdite di Rete è variabile con aggiornamento mensile in base all’indice PUN.



Tutti i calcoli si riferiscono ad una famiglia tipo con consumo pari a 2.700 kWh/anno e potenza impegnata pari a 3 kW nell’abitazione di residenza, IVA e imposte escluse.


Cosa è la componente Penso in Verde?
ABenergie promuove il consumo di energia da fonte rinnovabile con “Penso in Verde“ energia 100% verde, come attestato dal sistema di certificazione gestito dal Gestore Servizi Energetici (GSE) denominato Garanzie d’Origine secondo la normativa vigente come previsto dalla direttiva CE 2009/28/CE. ABenergie per i quantitativi di energia Penso in Verde si impegna all’annullamento di appositi certificati GO che garantiscono che un quantitativo di energia elettrica pari a quello prelevato dal Cliente è stato prodotto da impianti alimentati da fonti rinnovabili. In particolare le Garanzie d’Origine previste dalla direttiva CE 2009/28/CE certificano la provenienza da fonti rinnovabili dell’energia approvvigionata da ABenergie in relazione al presente Contratto (in misura pari per ciascun certificato ad 1 MWh di elettricità generata da una determinata centrale ad energia rinnovabile in uno specifico periodo di tempo).


Come funziona il recesso da ABenergie?
Puoi recedere dal contratto con ABenergie in qualsiasi momento e senza alcun onere scegliendo un nuovo Fornitore che provvederà ad esercitare il recesso per tuo conto e in tuo nome, secondo le modalità previste dalla normativa vigente.


Come funziona il diritto di ripensamento?
Per esercitare il diritto di ripensamento, puoi inviare ad ABenergie una semplice comunicazione scritta inviare utilizzando uno dei canali previsti:

  • via e-mail all’indirizzo: servizioclienti@abenergie.it;
  • via pec, all’indirizzo: servizio.clienti@pec.abenergie.it;
  • via posta (raccomandata) a ABenergie S.p.A. Via Baschenis n.12 – 24122 - Bergamo
Scegliendo la "Richiesta di esecuzione anticipata del contratto", richiedi espressamente che le procedure per dar corso all'attivazione vengano avviate subito, ossia prima che sia decorso il termine per il ripensamento. Anche nel caso di "Richiesta di esecuzione anticipata del contratto", è sempre possibile esercitare il diritto di ripensamento. Qualora sia possibile annullare la richiesta di attivazione, continuerai ad essere fornito dal precedente Fornitore oppure saranno attivati i Servizi di ultima istanza gas o il Servizio di maggior tutela per il settore elettrico. Qualora, invece, non sia possibile interrompere la richiesta di attivazione verso il distributore, verrai fornito da Enel Energia e potrai individuare successivamente un altro Fornitore o procedere alla richiesta di chiusura del Punto di fornitura, facendone espressa richiesta. In questo caso sarai tenuto al pagamento dei corrispettivi previsti dal contratto fino all'avvenuta cessazione della fornitura. Invece, qualora non fosse possibile interrompere la richiesta di attivazione verso il distributore, sarai tenuto al pagamento del corrispettivo di 23,00 euro IVA esclusa.


Con SUPER RADDOPPIA Gas hai il doppio dei vantaggi

SUPER RADDOPPIA Gas

SUPER RADDOPPIA GAS A CO2 COMPENSATA SCONTO AMBIENTE

Scegli quest'offerta e i suoi vantaggi:

Passa ad ABenergie, con SUPER RADDOPPIA Gas tanti vantaggi, zero pensieri!

La Componente prezzo gas* è variabile trimestralmente, indicizzata al TTF (Title Transfer Facility)

 

0,858031 €/Smc

determinato in ogni trimestre come media aritmetica delle quotazioni forward trimestrali OTC relative al trimestre in questione, presso l'hub TTF, rilevate da ICIS-Heren con riferimento al secondo mese solare antecedente il medesimo trimestre, e pubblicate sul sito internet dell’Autorità (ARERA) con riferimento a forniture di gas naturale con Potere Calorifico Superiore di riferimento pari a 0,038520 GJ/Smc. Il TTF (Title Transfer Facility) è un mercato di riferimento per lo scambio del gas naturale tra i più grandi e liquidi dell’Europa continentale. Situato nei Paesi Bassi, grazie alla localizzazione centrale permette un trasferimento del gas tra i mercati di Norvegia, Germania, Francia, Italia e Gran Bretagna.

Dettagli offerta gas

COMPONENTE COM

Componente “COM” relativa alla commercializzazione della vendita al dettaglio parte fissa pari a 131,40 €/punto di riconsegna/anno* e parte variabile pari a 0,1450 €/Smc*

 

PENSO IN VERDE

Il Gas di ABenergie pensa in verde.

Il costo della componente Penso in Verde è 35,40 €/punto di prelievo/anno* ovvero 2,95 €/punto di prelievo/mese.

 

ABenergie provvede alla compensazione equivalente delle emissioni climalteranti associate alla fornitura di gas naturale attraverso l’utilizzo di crediti di carbonio generati dallo sviluppo di azioni di GFS (Gestione Forestale Sostenibile) in foreste italiane e di progetti di tutela ambientale certificati realizzati in PVS (Paesi in via di Sviluppo).

 


SCONTO SUPER RADDOPPIA

ABenergie riconoscerà mensilmente in fattura uno sconto di 6,00 €/punto di prelievo/mese pari a 72 €/punto di prelievo/anno* a condizione che risulti attiva la modalità di pagamento automatica (SDD) con ABenergie alle presenti condizioni economiche nel relativo mese di competenza.



SCONTO AMBIENTE

ABenergie riconoscerà mensilmente in fattura uno sconto di 2,50 €/punto di prelievo/mese pari a 30 €/punto di prelievo/anno* a condizione che risulti attiva la modalità fattura digitale con ABenergie alle presenti condizioni economiche nel relativo mese di competenza.

 


Validità e a chi è rivolta


L'offerta è riservata esclusivamente a nuovi clienti finali titolari di Punti di Prelievo per Uso Domestico individuale non in fornitura con ABenergie (cambio venditore). Per aderire contatta il nostro Servizio Clienti al numero verde 800 984 400 (da rete fissa) oppure al +39 035 2819299 (da mobile) oppure via email scrivendo a servizioclienti@abenergie.it. È valida solo fino al 20 Aprile 2022.

  

 

Altri oneri

 

Per ogni richiesta inoltrata al distributore competente tramite ABenergie (art. 12.11 delle Condizioni Generali di Contratto), in aggiunta al pagamento dei corrispettivi di competenza del distributore locale, verrà applicato un corrispettivo pari a Euro 73,00 (settantatre /00) oltre IVA di legge. A tal fine, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, rientrano nelle dette ipotesi le richieste al distributore delle seguenti singole prestazioni e/o operazioni: voltura, subentro, nuova attivazione e nuova connessione, variazione di potenza, variazione di pressione, spostamento del contatore, spostamento del gruppo di misura e/o comunque degli impianti di fornitura di energia elettrica  e/o gas, verifica del funzionamento del contatore, degli impianti e del gruppo di misura di un PDP già attivo. Per la sola operazione di disattivazione della fornitura su richiesta del Cliente, quest’ultimo riconoscerà ad ABenergie, in aggiunta al pagamento dei corrispettivi di competenza del distributore locale, quale corrispettivo per la gestione della singola richiesta inviata per il suo tramite al distributore locale competente, un contributo in quota fissa pari ad € 23,00 (ventitre/00) oltre IVA di legge.

 

 

NOTE

* La componente Prezzo gas è da intendersi senza l'applicazione degli sconti/bonus sopra indicati, che verranno riconosciuti in bolletta con voce dedicata. Il prezzo è a copertura dei costi di approvvigionamento del gas naturale nel trimestre T-esimo, ed è pari alla media aritmetica delle quotazioni forward trimestrali OTC relative al trimestre T-esimo del gas, presso l’hub TTF, rilevate da ICIS-Heren con riferimento al secondo mese solare antecedente il trimestre T-esimo, e pubblicate sul sito internet dell’Autorità (ARERA) con riferimento a forniture di gas naturale con Potere Calorifico Superiore di riferimento pari a 0,038520 GJ/Smc. Il valore sopra riportato è relativo al primo trimestre 2022. Tale componente rappresenta il 68% circa della spesa complessiva della bolletta, IVA e imposte escluse. Il valore massimo raggiunto dalla componente Prezzo Gas negli ultimi 12 mesi: 0,858031 raggiunto nel I trimestre 2022.

* Sono previsti inoltre i seguenti corrispettivi afferenti ai servizi di vendita: la Componente “COM” parte fissa pari a 131,40 €/punto di riconsegna/anno che incide per circa il 9% sulla spesa complessiva di un Cliente finale tipo e parte variabile pari a 0,1450 €/Smc che incide per circa il 13% sulla spesa complessiva di un Cliente finale tipo, IVA e imposte escluse. Il prezzo finale sarà gravato da imposte: SI.

* Sconto «SUPER RADDOPPIA»: Entità dello sconto: 72,00 €/anno. Lo sconto viene riconosciuto mensilmente in fattura a condizione che risulti attiva la modalità di pagamento automatica (SDD) con ABenergie alle presenti condizioni economiche nel relativo mese di competenza. Incidenza percentuale media del bonus sul prezzo finale al netto delle imposte: 5%. Il prezzo finale sarà gravato da imposte: SI.

* Sconto «AMBIENTE»: Entità dello sconto: 30,00 €/anno. Lo sconto viene riconosciuto mensilmente in fattura a condizione che risulti attiva la modalità fattura digitale con ABenergie alle presenti condizioni economiche nel relativo mese di competenza. Incidenza percentuale media del bonus sul prezzo finale al netto delle imposte: 2%. Il prezzo finale sarà gravato da imposte: SI.

* La Componente PENSO IN VERDE pari a 35,40 €/punto di prelievo/anno incide per circa il 2% sulla spesa complessiva di un Cliente finale tipo, IVA e imposte escluse. 
 

Tutti i corrispettivi sono indicati al netto delle imposte. Inoltre, le componenti passanti saranno aggiornate secondo le modalità e i tempi stabiliti dalle Autorità competenti ed ARERA. 

Cliente finale tipo: I calcoli si riferiscono ad una famiglia tipo con riscaldamento autonomo e consumi annui pari a 1400 metri cubi in ambito nord orientale.

 

 

Vuoi saperne di più sulle operazioni tecniche? Vai alle domande frequenti sulle operazioni tecniche

Documenti offerta luce

Prima di procedere con l'attivazione della fornitura ricordati di avere a portata di mano le seguenti informazioni.
Ti riportiamo di seguito tutta la documentazione relativa all'offerta