My ABEnergie

Capire il mondo per immagini: il World Press Photo 2021

11 marzo 2021FUTURO SOSTENIBILE

Un’immagine vale più di mille parole: non si dice così? Più di un articolo, di un saggio argomentativo, da scorrere fino in fondo e da fare proprio, le immagini parlano al nostro lato emotivo, vogliono una comprensione intuitiva e immediata del soggetto mostrato, senza fronzoli.

Le fotografie in concorso al World Press Photo 2021 ci confermano che è proprio così: guardare gli scatti dei finalisti ci fa ripercorrere tutti gli eventi significativi dell’anno passato, più o meno noti che fossero, risvegliando con un solo sguardo ricordi ed emozioni.

World Press Photo 2021

World Press Photo 2021: chi sono i finalisti e quali storie raccontano

Il World Press Photo è forse il più importante concorso per fotografie di reportage giornalistici: probabilmente ne avrai sentito parlare o ne avrai visto le esposizioni nei luoghi più amati della cultura italiani, come il Forte di Bard in Val d’Aosta, Villa Panza a Varese, il Palazzo delle Esposizioni di Roma, il Teatro Margherita a Bari.

 

Promosso dall’associazione omonima, il premio nacque nel 1955 per iniziativa di alcuni fotografi olandesi, spinti dall’idea di mettersi alla prova in un contesto internazionale. Ad oggi partecipano migliaia di fotografi provenienti da centinaia di paesi diversi: oltre alla “Photo of the Year” nel tempo, infatti, hanno creato il premio “Story of the Year” (cioè storia dell’anno), dedicato a chi approfondisce una storia in un reportage articolato, e individuato alcune categorie chiave nel racconto per immagini dell’anno passato cioè Attualità, Ambiente, Notizie generaliste, Progetti a lungo termine, Natura, Ritratti, Sport e Notizie puntuali.

 

Proprio ieri sono stati annunciati i sei finalisti del World Press Photo 2021, tra cui l’italiano Lorenzo Tugnoli; queste immagini sono destinate a fare il giorno del mondo, rimanendo nella storia del fotogiornalismo:

  • Evelyn Hockstein: per The Washington Post ha fotografato un uomo e una donna che litigano per la rimozione dell’Emancipation memorial nel Licoln Park, il monumento che raffigura il presidente Abraham Lincoln e uno schiavo inginocchiato, a Washington
  • Lorenzo Tugnoli: ancora per The Washington Post ha catturato l’immagine di un uomo ferito e coperto di cenere subito dopo l’esplosione al porto di Beirut
  • Luis Tato: di nuovo per The Washington Post, racconta con uno scatto la tragicità dell’invasione delle cavallette in Africa orientale, una delle peggiori in assoluto. Vediamo un uomo che, mani nude e mascherina, cerca di allontanarle dalle sue coltivazioni, già compromesse da siccità e Covid-19
  • Mads Nissen: per Politiken, quotidiano danese, a Sao Paulo immortala un abbraccio molto significativo, il primo che una paziente malata di Covid-19 aveva ricevuto in cinque mesi
  • Oleg Ponomarev: un semplice, ma tutt’altro che scontato, ritratto di un ragazzo transgender e della sua fidanzata in Russia
  • Valery Melnikov: per Sputnik, agenzia di stampa e colosso dei media russi, ha documentato il conflitto nel Nagorno-Karabakh, mostrando una coppia che deve lasciare la propria casa in Armenia a seguito del conflitto

Perché una foto sa fare la differenza

Perché una foto sa fare la differenza: il valore della “foto dell’anno”

Già soltanto elencando i sei finalisti per il premio più ambito iniziamo a comprendere il valore di una fotografia giornalistica: la storia che ci vuole raccontare la sappiamo intuire senza necessità di parole, di spiegazioni accessorie. Un fotografo può ambire a questi premi, e a fare la differenza, quando sa catturare un istante cruciale, immortalare un’espressione o un’azione particolarmente significativa, che sappia riassumere in sé tutto il contesto, le emozioni, le implicazioni di ciò che vediamo.

 

Il loro ruolo, infatti, è quello di mostrare cosa succede oltre il nostro campo visivo; se pensiamo all’anno passato, capiamo molto bene questo concetto: ci sembra che il 2020 sia stato solo Covid, ma vediamo come questo sia solo un aspetto nella vita di chi vive in zone di guerra, di chi si deve preoccupare di difendere con le unghie la propria fonte di sostentamento, ma anche di chi deve affermare il proprio diritto a esistere come è o lottare per affermare i propri valori, anche in uno stato democratico.

 

Quando potremo passeggiare tra le sale dell’esposizione del World Press Photo 2021, la nostra attenzione sarà catturata da queste fotografie, che susciteranno in noi la curiosità per la storia che rappresentano, immaginando lo svolgimento dei fatti. Ecco la potenza della “Photo of the Year”: un po’ come le Giornate mondiali dedicate a un tema o un altro, servono a catalizzare la nostra attenzione su ciò che succede, senza lasciar correre come al solito.

Le fotografie sono un tassello fondamentale anche per il giornalismo ambientale

Le fotografie sono un tassello fondamentale anche per il giornalismo ambientale

Ricordate la fotografia del cavalluccio marino che stringeva nella coda un cotton fioc? Nel 2017 aveva scatenato un polverone ed era stata ripresa da tantissime testate giornalistiche: il mondo aveva scoperto che il problema dell’inquinamento dei mari e degli oceani non è qualcosa di lontano da noi, ma che ci riguarda molto da vicino.

Allo stesso modo, le fotografie che ci raccontano della distruzione della foresta amazzonica o delle mascherine che arrivano al mare – come raccontano nei loro reportage i fotografi Lalo de Almeida e Ralph Pace che vediamo citati nella categoria Ambiente del World Press Photo 2021 – ci consentono di mostrare senza possibilità di equivoco i danni che il cambiamento climatico sta compiendo.

 

Immergerci in una storia che ci sembra distante, identificarci con chi la vive, comprendere come questa possa riguardarci: ciò che suscita una fotografia giornalistica non è una riflessione valida solo per le sofferenze di altre comunità, ma anche per la situazione del nostro pianeta.

 

Cosa sta succedendo nella Foresta Amazzonica?
Scopri con noi la situazione degli incendi

Eventi

Articoli correlati

Vacanze sicure covid free tra Green Pass e buone idee Non vedi l’ora di andare in vacanza ma non sai ancora bene come si usa il green pass? Scopri con noi come fare delle vacanze sicure in Italia 29 luglio 2021FUTURO SOSTENIBILE Come eliminare la plastica dalla nostra vita e dalla nostra casa Da dove iniziare per eliminare la plastica? La Plastic Free July Challenge è solo a metà ma abbiamo raccolto tantissime idee per ridurre la plastica 15 luglio 2021FUTURO SOSTENIBILE Arredamento ecosostenibile per una casa green: da dove iniziare Come rendere sempre più sostenibili le nostre case? Non solo riducendo gli sprechi, ma anche scegliendo un arredamento ecosostenibile. Non sai di che si tratta? Scoprilo con noi 17 giugno 2021FUTURO SOSTENIBILE Lo smart working in futuro resterà nelle nostre abitudini? Nel mondo del lavoro lo smart working sta cambiando tutte le abitudini, ma è destinato a restare o ne faremo a meno? Riflettiamo sul futuro dello smart working 3 giugno 2021FUTURO SOSTENIBILE Riscoprire la natura con attività da fare all'aperto per bambini Finalmente è possibile fare qualche attività all’aperto: portiamo i nostri bambini a conoscere la natura da vicino. Ecco le nostre idee di giochi per bambini all’aperto 20 maggio 2021FUTURO SOSTENIBILE Il Ministero della Transizione ecologica alla prova del Recovery Plan Da pochi giorni l’Italia ha presentato all’Europa il suo Recovery Plan: cosa contiene per la parte dedicata alla Transizione ecologica? Scopriamolo insieme 13 maggio 2021FUTURO SOSTENIBILE Il costo del low cost: perché la fast fashion è un problema? Appena finita la settimana della Fashion Revolution, cerchiamo di capire insieme quali problemi crea la fast fashion e come incide sull’ambiente 29 aprile 2021FUTURO SOSTENIBILE Nuovi giochi e attività per bambini da fare in casa sulla natura Trovare dei giochi e dei passatempi da fare in casa coi vostri bambini è ormai faccenda quotidiana: ma avete già provato con questi lavoretti creativi? 8 aprile 2021FUTURO SOSTENIBILE Come risparmiare sulla spesa in maniera intelligente Come risparmiare sulla spesa: tanti consigli utili per rimanere dentro il budget mensile senza rinunciare alla qualità 25 febbraio 2021FUTURO SOSTENIBILE Cos'è questo Ministero della Transizione ecologica di cui tutti parlano La nascita del Ministero della Transizione ecologica è la novità di questo nuovo governo: di che si tratta? E di cosa auspichiamo che si occupi? Scoprilo con noi 18 febbraio 2021FUTURO SOSTENIBILE Come conservare più a lungo i cibi ed evitarne lo spreco Conservare il cibo non è sempre così semplice e troppo spesso si finisce per buttarlo: impara con noi a evitare lo spreco di cibo con poche nuove abitudini 11 febbraio 2021FUTURO SOSTENIBILE 10 buoni propositi green per il nuovo anno per salvare il pianeta 10 piccoli passi per prenderci cura dell’ambiente come di noi stessi: ecco i nostri buoni propositi per il nuovo anno da mettere in atto per salvare il pianeta 30 dicembre 2020FUTURO SOSTENIBILE Riciclo creativo con i bambini: tante idee per lavoretti carini Bastano pochi strumenti e tanta fantasia per fare i lavoretti di riciclo creativo con i nostri bambini, in modo da educarli con il gioco a rispettare l’ambiente 19 novembre 2020FUTURO SOSTENIBILE Come è cambiata la mobilità sostenibile grazie al bonus mobilità Monopattini e bici elettriche stanno invadendo le nostre città grazie al bonus mobilità: come sta cambiando il nostro modo di muoverci? Scoprilo con noi 15 ottobre 2020FUTURO SOSTENIBILE Lavorare in smart working dopo l'emergenza coronavirus Lavorare in smart working durante il lockdown è stata una necessità, ma adesso può trasformarsi in un’occasione: come cambierà il mondo del lavoro dopo l’emergenza? 1 ottobre 2020FUTURO SOSTENIBILE Zero Waste, cioè vivere senza rifiuti: comincia a piccoli passi Conosci già la filosofia zero waste? Significa vivere senza produrre rifiuti, o il meno possibile. Scopri con noi cosa puoi fare anche tu per limitare gli sprechi 24 settembre 2020FUTURO SOSTENIBILE Ritorno a scuola dopo il Covid: imparare a rispettare l'ambiente Il ritorno a scuola dopo il covid sarà particolare: tanto entusiasmo ma anche nuove riflessioni, magari studiando già a scuola come imparare a rispettare l’ambiente 3 settembre 2020FUTURO SOSTENIBILE L'economia circolare spiegata in modo semplice secondo noi Senti sempre più spesso parlare di economia circolare ma non sai bene di che si tratta? Ci pensiamo noi: leggi il nostro post che spiega i principi base dell’economia circolare 13 agosto 2020FUTURO SOSTENIBILE Le città del futuro: sempre più spazio al verde e alle bici Come saranno le città del futuro? Tra spazi verdi, mobilità sostenibile e nuove idee smart, le città di domani saranno sempre più a misura d’uomo e ambiente 30 luglio 2020FUTURO SOSTENIBILE Scopri la natura che cambia con 3 lavoretti per bambini in estate I tuoi bambini sono a casa da scuola e non sai come impiegare il loro tempo libero? Aiutali a scoprire la natura che cambia con dei lavoretti per bambini creativi 2 luglio 2020FUTURO SOSTENIBILE Sostenibilità e nuovi brand: il mondo della moda riparte dall'eco-fashion In questo momento di crisi stanno nascendo e trasformando tanti nuovi brand di moda sostenibile: scopri con noi perché il mondo del fashion deve ripartire da qui 28 maggio 2020FUTURO SOSTENIBILE 6 Giochi per bambini sulla natura da fare in casa insieme Facciamo scoprire ai nostri bimbi la natura portandola direttamente in casa: scopri i nostri giochi sulla natura per bambini e mettili in pratica in questi giorni 7 maggio 2020FUTURO SOSTENIBILE La bioplastica ci aiuterà davvero a salvaguardare l'ambiente? Cos’è la bioplastica? Può essere davvero questo il mezzo per eliminare la plastica monouso dal nostro ambiente? Scopri con noi la storia di un’azienda che la produce 16 aprile 2020FUTURO SOSTENIBILE 4 esperimenti per bambini da fare in casa e scoprire insieme la natura I tuoi bambini sono a casa da scuola e si annoiano? Ti suggeriamo noi quattro esperimenti per bambini da fare in casa, divertenti e sicuri 9 aprile 2020FUTURO SOSTENIBILE Lisbona capitale verde europea: spazi verdi, mobilità sostenibile Lisbona nel 2020 è la capitale verde europea: scopri questa bellissima città portoghese e perché è diventata capitale green, tra mobilità sostenibile e verde pubblico 19 marzo 2020FUTURO SOSTENIBILE Smart Working: scelta sostenibile per noi e il pianeta Lo smart working è una grande opportunità per lavoratori e aziende ma anche per l’ambiente: scopri con noi gli effetti positivi sull'inquinamento o lo smog 12 marzo 2020FUTURO SOSTENIBILE Moda sostenibile: è possibile? A che punto siamo in fatto di moda e sostenibilità A che punto siamo con la moda sostenibile? Dalla “Carta per la Sostenibilità della Moda” alle azioni dei singoli brand, scopriamo quali passi sono stati fatti 29 gennaio 2020FUTURO SOSTENIBILE Dove andare a Natale: 5 mete ecosostenibili Stai pensando dove passare questo Natale? Ecco 5 mete in tutta Italia per scoprire che una vacanza ecologica non è affatto una vacanza noiosa 20 dicembre 2019FUTURO SOSTENIBILE Green marketing o greenwashing? Quando le aziende si tingono di verde Le aziende credono veramente nella rivoluzione verde? L’attenzione alle tematiche green ha anche un volto nascosto insidioso, quello del greenwashing 20 novembre 2019FUTURO SOSTENIBILE Stop alla plastica monouso: manca poco al 2021, a che punto siamo? L’Unione Europea dal 2021 metterà al bando la plastica monouso: come si sta procedendo in Italia? Quali sono le alternative valide? 6 novembre 2019FUTURO SOSTENIBILE
LEGGI TUTTI